Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:05 METEO:EMPOLI21°39°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
domenica 03 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, si stacca un seracco di ghiacciaio a Punta Rocca: il video del crollo
new

Ucraina, per un italiano su tre il nostro Paese è in guerra

ROMA (ITALPRESS) – Sono passati ormai tre mesi dall’inizio di quella che doveva essere, nelle -sole- intenzioni della Russia, un’operazione militare lampo e che, invece, si è trasformata in una vera e propria guerra. Ad oggi, dopo 90 giorni di combattimenti in terra Ucraina, poco più della metà degli italiani (56,2%) non si ritiene coinvolto […]



ROMA (ITALPRESS) – Sono passati ormai tre mesi dall’inizio di quella che doveva essere, nelle -sole- intenzioni della Russia, un’operazione militare lampo e che, invece, si è trasformata in una vera e propria guerra. Ad oggi, dopo 90 giorni di combattimenti in terra Ucraina, poco più della metà degli italiani (56,2%) non si ritiene coinvolto direttamente in questo conflitto e ritiene che il nostro Paese non sia in guerra. Una percezione che si fa ancora più forte nella fascia di popolazione più giovane. E’ importante evidenziare, però, come 1 italiano su 3, soprattutto a causa dell’invio di armi all’Ucraina, ritiene l’Italia praticamente in guerra (34,6%). Le conseguenze di questo scontro si sono registrate anche a livello economico con un aumento generale dei prezzi e, in particolare, di gas e petrolio, con un rischio concreto di una prossima crisi energetica che potrebbe investire tutta l’Europa. Per affrontare questo problema, quindi, poco più di 1/3 degli italiani, ritiene necessaria l’implementazione di strategie prese in accordo tra la maggioranza degli stati membri, mentre per 1 su 4, per renderli efficaci, questi accordi dovranno essere presi all’unanimità. Dati Euromedia Research – Realizzato il 24/05/2022 con metodologia mista CATI/CAWI su un campione di 1.000 casi rappresentativi della popolazione italiana maggiorenne(ITALPRESS).

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuova illuminazione per percorso esterno e interno della piazza con pali e proiettori. A Empoli sono presenti circa 6.376 lampioni di cui 5.400 a led
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità