QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 19°20° 
Domani 12°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 19 settembre 2019

Attualità martedì 06 ottobre 2015 ore 19:05

Maltempo, dalla Regione contributo di solidarietà

Nell’arco di circa 15 giorni verranno liquidati gli importi spettanti ai cittadini interessati, che furono pesantemente colpiti dal downburst nel 2014



CERRETO GUIDI — E’ arrivata la comunicazione della Tesoreria comunale relativa all’accreditamento, a favore del Comune, della somma di  742.182,85 euro proveniente dalla Regione Toscana: si tratta del saldo del contributo straordinario di solidarietà definito e messo a disposizione dei cittadini cerretesi dall’Ente Regione, a seguito dell’evento calamitoso del 19 settembre 2014.

A questo punto, nell’arco di circa 15 giorni verranno liquidati gli importi spettanti ai cittadini interessati, che furono pesantemente colpiti e danneggiati dal downburst.

Dice il sindaco Simona Rossetti: "I cittadini hanno aspettato a lungo, ma finalmente possono avere il saldo tanto atteso. E questo rappresenta davvero un traguardo importante, al quale si è giunti grazie anche al forte ed incessante impegno di questa Amministrazione comunale. Ci teniamo a precisare che la Regione ha accolto anche le pressanti richieste più volte formulate dal nostro Comune per trovare una soluzione al problema di quei cittadini che riscontrarono danni alle abitazioni condominiali”.

Insomma, dopo un anno, si chiude positivamente la partita dei contributi regionali stanziati a sostegno di una comunità che con il 19 settembre 2014 si è trovata improvvisamente a fronteggiare un’imprevista e, pesante situazione che l’ ha colpita e segnata, ma rispetto alla quale ha anche saputo rialzarsi con grande dignità e spirito d’autonomia ed intraprendenza. 

E, naturalmente, grazie anche agli aiuti, assolutamente apprezzati, come quello giunto dalla Regione.



Tag

Arresti negati per Sozzani (FI): in aula alla Camera è caos

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca