Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:EMPOLI21°37°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
sabato 31 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Crolla a peso morto alle parallele: Simon Biles spiega i «twisties» con un video su Instagram

Attualità martedì 22 giugno 2021 ore 17:44

Guarisce l'ultimo residente contagiato dal Covid

Dopo 8 mesi il sindaco di Montaione ha annunciato la guarigione dell'ultimo concittadino che risultava ancora positivo al Coronavirus Covid-19



MONTAIONE — Nell'Empolese la comunità di Montaione ha festeggiato la notizia della guarigione dell'ultimo cittadino che era risultato positivo al Covid-19. L'annuncio è stato fatto dal sindaco, Paolo Pomponi.

"Oggi abbiamo la segnalazione della guarigione dell'ultima persona positiva residente nel nostro comune. Finalmente dopo 8 mesi ritorniamo ad essere un territorio senza casi positivi".

Il sindaco ha fatto un bilancio dell'emergenza "Non possiamo però dimenticare quello che è successo da Ottobre scorso: quasi 300 casi di positività nel nostro territorio comunale, tantissimi per la nostra dimensione demografica; tanti giorni con moltissimi casi positivi, con una punta di 54 casi contemporanei a fine Novembre scorso; la tragedia di Villa Serena, una ferita indelebile per la nostra comunità, una ferita che rimarrà per sempre dentro ognuno di noi".

"Adesso non adagiamoci sugli allori. Basta vedere quello che ad esempio sta succedendo in Gran Bretagna. Atteniamoci sempre alle disposizioni emanate, che a breve saranno anche alleggerite" ha concluso il primo cittadino.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La coppia bollente era stata ripresa da un telefonino e il video circolava sul web. La polizia lo ha usato per identificare uno dei protagonisti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità