QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 6° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
sabato 22 febbraio 2020

Attualità mercoledì 24 luglio 2019 ore 07:40

Illuminazione pubblica, risparmiati 100mila euro

Previsti nuovi interventi per un valore complessivo di 125.000 euro, 90.000 dei quali coperti da un finanziamento ministeriale



MONTELUPO FIORENTINO — Il comune di Montelupo Fiorentino da 2012 ha avviato un progetto di riqualificazione dell’illuminazione pubblica attraverso la sostituzione dei corpi illuminanti e in alcuni casi il rifacimento delle linee.

Negli anni sono state interessate 6 diverse zone fra cui l’area delle Pratella, il parco dell’Ambrogiana e ultimamente il centro cittadino.

Un’operazione che ha portato un risparmio di 100.000 euro all’anno nelle casse comunali e ovviamente una drastica riduzione dell’impatto sull’ambiente.

Nei giorni scorsi la giunta comunale ha approvato un altro progetto il cui costo è di 125.000 euro, 90.000 dei quali coperti da un finanziamento statale.

Saranno sostituite le vecchie luci con corpi illuminanti a led alla Torre, Sammontana, in alcune zone dell’area delle Pratella e sulla variante alla Strada Provinciale 11.

«Si parla spesso di azioni concrete che anche un singolo ente può mettere in atto per ridurre l’impatto sull’ambiente e il consumo di risorse. Il progetto di ristrutturazione della pubblica illuminazione che l’amministrazione porta avanti da 7 anni ha questo risultato.

Senza contare i vantaggi in termini di risparmio per le casse comunali e anche per gli aspetti gestionali: ogni lampione ha un numero che rende più facili le segnalazioni da parte dei cittadini in caso di guasto e tutto il sistema può essere controllato da remoto», afferma Lorenzo Nesi, assessore all’ambiente e ai lavori pubblici.



Tag

Coronavirus, la farmacista di Codogno: «Sono alla ricerca di una mascherina anche per me»

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Attualità

Attualità