Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:EMPOLI21°34°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
sabato 31 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Crolla a peso morto alle parallele: Simon Biles spiega i «twisties» con un video su Instagram

Cronaca domenica 13 giugno 2021 ore 16:40

Domenica nera per i ciclisti, grave una donna

Due incidenti nel giro di poche ore hanno coinvolto due cicliste. Una donna è stata trasportata al pronto soccorso in gravi condizioni con Pegaso



MONTELUPO FIORENTINO — Due incidenti hanno segnato la domenica sulle strade di Montelupo Fiorentino dove una donna è stata trasportata al pronto soccorso in gravi condizioni.

Il primo incidente è accaduto sulla provinciale fra Capraia e Limite e l'altro nelle gallerie a Montelupo, ne ha dato notizia il sindaco Paolo Masetti che si è recato sul posto.

Masetti ha spiegato "Una domenica decisamente difficile per i ciclisti che oggi sono stati coinvolti in due incidenti: il primo, sulla provinciale fra Capraie e Limite, ha coinvolto una nostra concittadina trasportata in ospedale dal Pegaso in gravi condizioni. Spero di cuore che le sue condizioni migliorino velocemente".

Ed ancora "Il secondo a Montelupo, nelle gallerie, ha coinvolto un nostro concittadino che con la sua auto ha urtato una ciclista per fortuna senza gravi conseguenze. Mi sono recato sul posto e ho parlato con entrambi. Sicuramente complice la scarsissima visibilità all’interno delle gallerie, un problema che abbiamo chiesto più volte ad Anas di risolvere e la cui soluzione solleciteremo nuovamente nei prossimi giorni". 

"Desidero ringraziare la nostra polizia municipale che è intervenuta tempestivamente in entrambi i casi e i bravi volontari della Misericordia Montelupo Fiorentino intervenuti a Montelupo. Grazie".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La coppia bollente era stata ripresa da un telefonino e il video circolava sul web. La polizia lo ha usato per identificare uno dei protagonisti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità