QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 15°22° 
Domani 14°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
domenica 13 ottobre 2019

Cronaca martedì 25 giugno 2019 ore 12:05

Tenta di estorcere soldi a madre e nonna

Montelupo Fiorentino, arrestato per tentata estorsione nei confronti di nonna e mamma. I Carabinieri intervenuti su richiesta delle donne



MONTELUPO FIORENTINO — I carabinieri della Stazione di Montelupo Fiorentino hanno arrestato un 36 enne di Montelupo Fiorentino, per tentata estorsione, violazione di domicilio e danneggiamento. 

Ieri pomeriggio una donna ha contattato il 112 richiedendo l’intervento poiché il nipote si era introdotto nella sua abitazione (passando da una finestra lasciata aperta) e aveva minacciato e offeso sia lei che la madre per ottenere denaro contante, probabilmente per comprare stupefacenti. 

La pattuglia è immediatamente intervenuta ma non ha trovato il giovane che, nel frattempo si era allontanato avendo capito che erano state allertate le forze dell’ordine. 

La madre del ragazzo ha poi chiesto di essere accompagnata al Pronto Soccorso in quanto non si sentiva bene ed era sotto shock. Dopo pochi minuti il ragazzo si è introdotto nuovamente nell’abitazione alla ricerca di denaro ed è stato allontanato da altri parenti, nel frattempo chiamati dalle vittime. 

Il ragazzo è nuovamente fuggito e ha iniziato a colpire con calci e pugni, danneggiandola, l’autovettura dei parenti parcheggiata sulla strada. I carabinieri, allertati dal proprietario, sono arrivati in pochi attimi e hanno fermato il giovane che è stato subito portato in caserma.

Una volta ricostruiti i fatti il giovane è stato dichiarato in arresto per tentata estorsione, danneggiamento e violazione di domicilio. Non è la prima volta che accadono fatti del genere in quanto una situazione simile si era verificata nel novembre 2017 e a quell’episodio si erano susseguiti altri casi di minaccia e violenza nei confronti dei familiari del giovane.

Il ragazzo adesso si trova presso il carcere di Sollicciano.



Tag

Italia 5 stelle: parapiglia tra attivisti e giornalisti all'arrivo di Raggi, nel mirino le Iene

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità