QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 8° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
lunedì 17 febbraio 2020

Attualità giovedì 14 maggio 2015 ore 14:56

Pericolo truffe, il Comune precisa

​Falsi incaricati del Comune si presentano da privati per chiedere di visionare abitazioni sfitte. "Solo la Polizia Municipale può fare controlli"



CASTELFIORENTINO — Abitazioni sfitte, falsi incaricati del Comune si presentano da privati per chiedere di potere visionare le loro case inabitate, senza peraltro fornire alcuna giustificazione. L’episodio, segnalato all’Ufficio Urbanistica del Comune di Castelfiorentino, potrebbe rimanere isolato, ma si tratta comunque di un fatto grave che induce il Comune ad una pronta smentita e a cogliere l’occasione per invitare la cittadinanza a segnalare eventuali casi analoghi

“Il Comune di Castelfiorentino – puntualizza il Vicesindaco con delega alla Sicurezza, Simone Bruchi – è del tutto estraneo a queste persone, le quali millantano rapporti con l’ente senza alcun fondamento. Si tratta in parole povere di veri e propri impostori, che agiscono in base a finalità poco chiare e quasi certamente illegali. Gli unici soggetti che possono effettuare eventuali controlli, peraltro entro limiti e casi ben individuati, sono le forze dell’ordine, come la Polizia Municipale. Per questo motivo, rivolgo un appello alla popolazione a segnalare fatti analoghi che dovessero verificarsi nei prossimi giorni alla Polizia Municipale o direttamente al Comune”.



Tag

Frecciarossa deragliato, il time-lapse della rimozione dai binari

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Cronaca

Sport