Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:EMPOLI21°33°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 11 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Calenda diceva: «Non farò politica con Renzi, l'ho detto 6 mila volte. Mi fa orrore»

Attualità sabato 07 marzo 2015 ore 22:17

Premio Aramini, una città per lo sport

La cerimonia di consegna del più importante premio cittadino dedicato allo sport si è svolta oggi al Cinema La Perla davanti a più di 400 persone



EMPOLI — La serata di festa aveva avuto un prologo nella sala stampa dello stadio 'Carlo Castellani’, dove l'assessore allo sport Fabrizio Biuzzi aveva raggiunto l’allenatore dell’Empoli Maurizio Sarri per la consegna della targa con la menzione speciale per il tecnico azzurro. Il momento della consegna è stato poi proiettato sul grande schermo del cinema.

Un cinema con il palco strapieno grazie agli atleti di USE Rosa Scotti e Empoli Pallavolo, premiati 'ex aequo' per la promozione dello sport a livello sociale, in questo caso declinato tutto al femminile.

La prima premiazione è stata però per il talento del nuoto empolese Lorenzo Tarocchi della Team Nuoto Toscana Empoli, l’atleta che ha conseguito il miglio risultato a livello agonistico nel 2014.

Dopo il 'siparietto' con Maurizio Sarri, Empoli Calcio ancora protagonista anche sul palco, col presidente Fabrizio Corsi e il campione della nazionale albanese Elseid Hysaj premiati, in rappresentanza di tutta la squadra, quale società sportiva che ha conseguito il miglior risultato a livello agonistico.

Assenza giustificata per la étoile Alice Leoncini, della scuola di danza ‘Simon Dance Studio’, che ha ricevuto il premio come personaggio empolese che per meriti sportivi ha contribuito a divulgare l’immagine della città. Alice non ha potuto essere presente proprio perchè impegnata a rappresentare la propria scuola e la città in un ‘provino’ a Udine.

Alla vigilia della festa della donna numerosa la presenza femminile sul palco, dove sono salite, presentate dal giornalista Alessandro Lippi, con la scenografia di Katia Frese, anche le giovani dell’Atletica Empoli Greta Vivarelli, Rebecca Razzai, Elettra Salvadori e Elisa Bruscoli vincitrici del titolo toscano nella staffetta 4x100.

Gran finale con gli oltre 40 membri della Commissione ciclismo, organo comunale che si occupa dell’organizzazione delle gare ciclistiche del territorio, che hanno ricevuto il riconoscimento per loro il premio come società per i risultati migliori raggiunti a livello promozionale.

 "E’ stata una grande festa per lo sport di Empoli e degli empolesi. - ha detto l'assessore Fabrizio Biuzzi - Oggi abbiamo celebrato l’impegno e la passione che tutti gli sportivi spendono quotidianamente sia da atleti sia da dirigenti, e voglio comprenderci anche i genitori dei giovanissimi che ogni giorno si adoperano per permettere ai propri figli di fare sport. Vedere il palco del cinema ‘La Perla’ colmo di atleti e atlete è stata una emozione, - ha aggiunto Biuzzi - la più forte da quando sono assessore. Mi ha fatto molto piacere la presenza della famiglia Aramini ed è bello pensare che Albano, fondatore di questo premio, fosse simbolicamente insieme a noi in platea."

Istituito nel 1996 con lo scopo di consegnare, in una unica cerimonia alla presenza di rappresentanti delle società sportive e delle autorità locali, il giusto riconoscimento ad atleti e atlete e società che ogni anno si distinguono particolarmente per i risultati sportivi raggiunti, nel 1997 il Premio è stato intitolato alla memoria di Albano Aramini, assessore allo sport e vicesindaco. Rappresenta, quindi, il massimo riconoscimento per lo sport empolese consegnato dall'amministrazione comunale. L'assegnazione del premio "Una città per lo sport-Albano Aramini" è decisa da una apposita Commissione composta dai rappresentanti degli organi di informazione locale e da esponenti del mondo sportivo empolese.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incendio è divampato nelle prime ore del pomeriggio. In supporto alle squadre dei vigili del fuoco e del personale regionale Aib anche l'autobotte
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca