comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 17° 
Domani 18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
venerdì 03 aprile 2020
corriere tv
Coronavirus, a Napoli tanta gente in strada per la spesa. Ma questa è una quarantena?

Attualità mercoledì 12 agosto 2015 ore 18:47

"Progetto lontano da una concreta fattibilità"

La dichiarazione del sindaco Barnini dopo la presentazione da parte dell'Empoli Calcio di un piano per la ristrutturazione dello stadio Castellani



EMPOLI — "Ringrazio l'Empoli F.C. per farsi carico di avanzare una proposta di ristrutturazione dello stadio, la nostra amministrazione ha a cuore lo sport e la modernizzazione della città".

Così il sindaco Brenda Barnini a proposito di un progetto di ristrutturazione del "Carlo Castellani" avanzato dalla società biancazzurra.

"Sono venuta a conoscenza pochi giorni fa di questo ambizioso sogno del presidente Corsi e dell'ad Ghelfi e abbiamo iniziato un confronto informale attorno al progetto - riprende Barnini -. Si tratta per il momento di un progetto nemmeno preliminare lontano da una concreta fattibilità. Per noi è prioritario che lo stadio comunale Carlo Castellani per come lo conosciamo mantenga al suo interno anche la pista di atletica e proprio per questo dopo 20 anni di attesa questa amministrazione è pronta a rifare completamente la pista, grazie alla ricerca già in essere di finanziamenti pubblici e privati. I lavori di rifacimento pista partiranno a breve e questo va appunto nella direzione di chi ha a cuore lo sport e la modernizzazione della città. Sono convinta che con l'Empoli F.C. il confronto potrà andare avanti in modo proficuo e nel frattempo per fortuna i nostri tifosi potranno continuare a sostenere gli azzurri dalla Maratona e la squadra usufruire di un campo all'altezza della serie A proprio grazie all'impegno della società".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Spettacoli

Attualità