Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:EMPOLI10°14°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 08 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il Papa si commuove mentre prega davanti alla statua della Madonna: «Avrei voluto portarti il ringraziamento del popolo ucraino»

Attualità lunedì 19 gennaio 2015 ore 14:26

Seduta empolese per il Consiglio Metropolitano

Il sindaco Dario Nardella lo ha convocato per domani, martedì 20 Gennaio, alle 17,30, nella sala consiliare in via Giuseppe del Papa



EMPOLI — La seduta del nuovo organismo metropolitano ha all'ordine del giorno la surroga del consigliere dimissionario Saverio Galardi, al quale subentrerà il primo dei non eletti nelle liste del Movimento 5 Stelle Giovanni Policastro, ma soprattutto la discussione del Piano triennale 2015-2017 di prevenzione della corruzione e il programma per la trasparenza e l'integrità e della convenzione per l'esercizio associato delle funzioni di Segreteria generale. 

Quella di domani sarà la prima seduta del Consiglio metropolitano fuori dal suo luogo solito di riunione abituale, quello del Salone de' Cinquecento a Firenze. Una scelta che dimostra l'attenzione del sindaco Nardella e degli altri componenti di questo organismo verso il territorio dell'empolese valdelsa. Un territorio, hanno ribadito più volte i suoi amministratori, che contribuisce in modo sostanziale allo sviluppo economico e sociale della città metropolitana e che vuole mantenere quelle peculiarità e quell'autonomia che lo hanno contraddistinto negli anni.



Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I residenti hanno chiesto di poter utilizzare le aree gioco con maggiore tranquillità per lo svago dei più piccoli. Controlli mirati dei carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca