QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 10°14° 
Domani 16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
domenica 19 maggio 2019

Imprese & Professioni martedì 12 marzo 2019 ore 22:05

Serie A: al Castellani va in scena Empoli-Frosinone

Cruciale sarà il match tra Empoli e Frosinone di domenica 17 marzo. L'andata si è chiusa con un 3-3



EMPOLI — Giunti alla 28ª giornata di campionato alcuni degli scenari legati alla classifica di Serie A iniziano a delinearsi in maniera abbastanza nitida. Se la lotta per il titolo – nonostante manchino undici giornate – sembra ormai risolta a favore della Juve, a +16 sul Napoli, resta tutto da scrivere per quanto riguarda i piazzamenti europei e la corsa salvezza. Di fondamentale importanza nella lotta per non retrocedere sarà la partita tra Empoli e Frosinone, in programma domenica 17 marzo alle 15:00 allo Stadio Castellani. All’andata, in casa dei gialloblu, la sfida terminò in parità con il risultato di 3-3.

Entrambe le compagini sono state promosse dalla Serie B nella scorsa stagione, i toscani dopo aver dominato il campionato, i ciociari dopo aver vinto i play-off. Al ritorno nella massima serie entrambe le squadre hanno incontrato delle difficoltà. Le quote serie a per la gara tra Empoli e Frosinone testimoniano in maniera abbastanza eloquente la predilezione dei bookmakers per la formazione toscana. La vittoria dell’Empoli viene offerta a 1,75, una quota molto più bassa rispetto al 2 del Frosinone, quotato invece a 4,75. Il pareggio, risultato che servirebbe poco a entrambe le squadre, paga a 3,70.

La doppia chance più vantaggiosa è inevitabilmente l’X2 (pareggio o vittoria Frosinone), offerta a 2,10. Grande incertezza per quanto riguarda le giocate relative ai goal: per i bookmaker appare leggermente più probabile l’under 2,5, quotato a 1,80. L’over 2,5, invece, paga a 1,90, le stesse identiche quote per “goal-goal” (1,80), e “no-goal” (1,90).

L’Empoli che nella scorsa stagione era una macchina quasi perfetta agli ordini di Aurelio Andreazzoli dopo aver vinto all’esordio in campionato contro il Cagliari è incappato in 7 sconfitte e 3 pareggi. Il pessimo score è costato il posto al tecnico della promozione, rimpiazzato dal veterano Giuseppe Iachini in seguito alla pesante sconfitta per 5-1 contro il Napoli.

L’avvicendamento in panchina ha prodotto un effetto nel breve periodo con 3 vittorie e 1 pareggio poi l’Empoli ha di nuovo bruscamente frenato con 4 sconfitte di fila. Per ritrovare la vittoria Caputo e compagni hanno dovuto attendere la 24ª giornata contro il Sassuolo, battuto 3-0. La vittoria manca da 3 turni, complice anche un calendario impegnativo che ha visto gli azzurri contrapposti a Milan, Parma e Roma. Attualmente l’Empoli è diciassettessimo in classifica a quota 22 punti, con una sola lunghezza di vantaggio sul terzultimo posto.

È messo anche peggio il Frosinone: i gialloblu sono al penultimo posto in classifica con 17 punti e se il margine di 7 lunghezze sul fanalino di coda Chievo sembrano essere discretamente rassicuranti, il terz’ultimo posto occupato dal Bologna è lontano 4 punti. La squadra del presidente Stirpe aveva iniziato il campionato agli ordini di Moreno Longo, l’ex tecnico della Primavera del Torino, però, non è riuscito a dar continuità ai risultati della precedente annata vincendo soltanto una partita in 16 giornate prima di essere esonerato.

Al suo posto è arrivato Marco Baroni ma il rendimento del Frosinone non è migliorato: in 11 partite il nuovo allenatore ha ottenuto solo 2 vittorie, collezionando 6 sconfitte e 3 pareggi. Se non ci sarà una sterzata decisa nelle prestazioni la permanenza in Serie A potrebbe complicarsi.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Sport

Attualità