QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 19°20° 
Domani 12°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 19 settembre 2019

Cronaca lunedì 20 luglio 2015 ore 15:49

Atti osceni sul treno, giovane fermato

Napoletano importuna una donna, la fissa e si tocca le parti intime: intervento risolutivo della Polizia Ferroviaria di Siena



VALDELSA — La Polizia Ferroviaria di Siena ha denunciato in stato di libertà un ragazzo di 21 anni che nella giornata di sabato scorso aveva violentato una donna all'interno di uno dei vagoni del treno Castelfiorentino-Siena. Il giovane, come ricostruito dalla Polfer, dopo essersi seduto davanti alla donna ha iniziato a toccarla con un piede e successivamente, senza toglierle gli occhi di dosso, a toccarsi nelle parti intime.

La donna, scesa dal treno a Siena, visibilmente provata, si è quindi rivolta al personale della Polizia Ferroviaria, che sulla base della descrizione fornita dalla vittima è riuscita ad individuare il giovane molestatore nei pressi del bar della stazione ferroviaria. Vistosi riconosciuto, il giovane ha cercato subito di fuggire, ma è stato ugualmente bloccato subito fuori la stazione. Il giovane M.R. di anni 21 di origine partenopea, residente in Giugliano in prvincia di Napoli è stato deferito in stato di libertà.



Tag

Arresti negati per Sozzani (FI): in aula alla Camera è caos

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca