QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 16°27° 
Domani 15°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 17 settembre 2019

Attualità lunedì 15 settembre 2014 ore 17:36

Via libera al registro per i matrimoni omosessuali

Già a luglio la giunta comunale aveva dato mandato ai servizi demografici di predisporre la procedura, oggi il sindaco ha emanato la direttiva



EMPOLI — Il registro sarà attivo dal 16 settembre e potranno essere trascritti anche matrimoni celebrati prima di questa data.

Nel dare la notizia il sindaco ha auspicato "che questo atto possa essere, insieme a quelli di altri Comuni che ci hanno preceduto, di stimolo per approvare al più presto una legge nazionale che estenda i diritti dei coniugi alle unioni civili fra persone dello stesso sesso”.

Da domani quindi le persone dello stesso sesso, residenti a Empoli e che si sono sposate all'estero, possono chiedere la trascrizione del loro matrimonio nei registri di stato civile del Comune di Empoli.

La richiesta di trascrizione può essere presentata tramite il Consolato Italiano o direttamente all'ufficio di Stato Civile. Almeno uno dei due coniugi deve essere cittadino italiano residente a Empoli o iscritto nell’Anagrafe degli italiani residenti all’estero del Comune di Empoli. 

Se Empoli ha già preso provvedimenti in questo senso anche il Comune di Capraia e Limite si sta attivando. Il sindaco Alessandro Giunti ha infatti confermato la volontà dell'amministrazione comunale di approvare una direttiva che consenta la trascrizione dei matrimoni contratti all'estero fra persone dello stesso sesso.



Scissione PD, le risate di Di Pietro: "Non sapevo nulla"

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Politica