QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 12°20° 
Domani 11°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 17 ottobre 2019

Attualità domenica 23 giugno 2019 ore 10:03

I nuovi spazi del polo scolastico

Mercoledì inaugurazione dei nuovi spazi del polo scolastico di via del Praticcio: spazio gioco, doposcuola, giardino del nido d'infanzia



CAPRAIA E LIMITE — Sono terminati i lavori al nido d’infanzia comunale “Coccolalla” e, più in generale, ad una parte del polo scolastico di via del Praticcio, a Limite sull’Arno.

Si tratta di interventi, nell’ambito dell’affidamento della gestione in concessione per dieci anni al Consorzio Co&So di Empoli per mezzo della cooperativa sociale “Indaco”, di ristrutturazione, innovazione e miglioramento nell’organizzazione del servizio e della struttura di via del Praticcio.

Questi, in sintesi, i lavori:

Miglioramento degli spazi del Nido attraverso l’arredo naturale e nuove strutture ludiche in giardino, con la sostituzione di complementi d’arredo e ristrutturazione dell’ingresso;

Al piano terra del Nido, in vista dell’apertura di uno Spazio Gioco denominato “La Tana” a partire da settembre 2019, attivo per bambini da 12 a 36 mesi, nuovo arredo consono alle funzioni;

Importanti investimenti sia edili che di arredo per la riorganizzazione e l’apertura di uno spazio polifunzionale in cui verrà attivato- da settembre/ottobre 2019- un doposcuola per bambini fino a 10 anni, percorsi e laboratori ludici con bambini e famiglie.

Grazie all’organizzazione del personale e al piano della sicurezza, sia il calendario del nido che le attività non hanno subito variazioni durante il cantiere attivato tra Consorzio Co&So, Cooperativa Indaco e Comune.

L’Amministrazione Comunale e la cooperativa organizzano, mercoledì 26 giugno dalle 19,00 alle 20,30, l’inaugurazione dei nuovi spazi destinati, come scritto poco sopra, allo spazio gioco 1-3 anni, allo spazio doposcuola 3-10 anni e al giardino del nido d’infanzia.

“Siamo contenti dei lavori al Nido, in quanto da settembre vi sarà un miglioramento dell’offerta educativa e andremo a sostenere la conciliazione lavoro-famiglia mettendo a disposizione, con il project della cooperativa Indaco, varie opzioni per i bambini e i genitori. Il “Coccolalla” nel 2019 compie 10 anni e non potevano esserci interventi migliori, con una valenza significativa per l’intera comunità. Grazie al consorzio Co&So e alla cooperativa Indaco per il lavoro svolto”, commentano il sindaco Alessandro Giunti e l’assessore alla Scuola e alle Politiche Educative Angela Centi.



Tag

Migranti, naufragio a Lampedusa: i corpi ritrovati tra robot e lacrime

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Lavoro