QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 11°16° 
Domani -2°12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
lunedì 10 dicembre 2018

Cultura giovedì 14 aprile 2016 ore 18:20

La musica classica è di casa a Limite

Al via la rassegna musicale e organistica all'interno dell'Oratorio della Compagnia della Ss.Trinità con musicisti di fama internazionale



CAPRAIA E LIMITE — E' tutto pronto a Capraia e Limite per la rassegna musicale ed organistica che vede protagonista l'organo dell'Oratorio della Compagnia della Ss.Trinità di Limite sull'Arno, uno strumento costruito nel 1820 da Giosuè Agati nell'ambito della Scuola organaria pistoiese, dopo che il padre, nel 1800, aveva costruito quello dell'adiacente Pieve. 

La serata inaugurale, in programma domenica 17 Aprile alle 21,15, prevede la presenza di Andrea Severi all'organo, Lorenzo Fratini come direttore, il coro Hortus Concentus diretto da Piero Rossi e Fiorella Cappelli, il soprano Myung San Ko, il baritono Leon Kim, il violino Damiano Tognetti, i viola Caterina Cioli e Leonardo Bartali, i violoncello Lucio Labella e Elida Pali ed il contrabbasso Mario Rotunda. Saranno suonate musiche di W.A. Mozart e Faurè.

Nell'appuntamento successivo, Venerdì 22 Aprile alle 21,15, su musiche di Haendel e J.S. Bach, si esibiranno Andrea Severi, il violino Attila Simon, il viola Caterina Cioli, il violoncello Lucio Labella ed il contrabbasso Amerigo Bernardi, mentre la settimana successiva, il 29 Aprile, spazio all'organo Federico Vallini ed il tromba Davide Simoncini con musiche di Clarcke, Clerambault, Viviani, J.S.Bach, Stanley, Pasquini, Torelli, Morandi, Purcell. Venerdì 6 Maggio, invece, l'organo Alfonso Fedi (organista della Cattedrale di Santa Maria del Fiore di Firenze) ed il soprano Elena Cecchi Fedi (specialista in musica antica e rinascimentale), suoneranno musiche di Frescobaldi, Monteverdi, Stradella e Scarlatti, prima di lasciare spazio, nella serata conclusiva di Venerdì 13 Maggio, all'organista della Cattedrale di San Pietro di Roma, Giovanni Clavorà Braulin, su musiche di Frescobaldi, Sweelinck, Purcell, Daquin, Pachelbel, J.S. Bach, Clavorà Braulin.

L'Oratorio della Compagnia della Ss.Trinità si trova in Piazza Don Valiani, accanto alla Pieve di Limite sull'Arno. L'ingresso alla rassegna è gratuito. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità