Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:38 METEO:EMPOLI13°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
sabato 06 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, l'annuncio ufficiale: «Dopo due Festival così, non ci sarà un Ama-ter»

Attualità martedì 23 febbraio 2021 ore 14:17

Screening su 1300 residenti, 12 risultano positivi

I cittadini che si sono sottoposti volontariamente al tampone hanno eseguito un test molecolare secondo il modello dello screening attivato in Toscana



CAPRAIA E LIMITE — Sono stati 1302 i cittadini che volontariamente si sono sottoposti a tampone, 12 di questi sono risultati positivi e 27 a bassa carica da sottoporre a nuovo tampone di conferma. Attualmente nel Comune di Capraia e Limite, considerando i numeri emersi dallo screening, sono 94 le persone che hanno contratto il virus.

“Un servizio necessario al fine di individuare i positivi asintomatici e bloccare il diffondersi dell’epidemia - ha detto il sindaco Alessandro Giunti - Voglio ringraziare il presidente Eugenio Giani e l’assessore alla sanità Simone Bezzini per la rete di coordinamento regionale insieme alla nostra rete di associazioni e volontariato che, in un grande gioco di squadra, in brevissimo tempo e con massimo impegno, hanno gestito e sostenuto la campagna di screening. Un supporto indispensabile, fondamentale e prezioso sul quale la nostra comunità potrà sempre contare. Dobbiamo mantenere molto alta l’attenzione, ha proseguito il sindaco, continuando a rispettare le regole e attenendoci ai protocolli. Ringrazio i cittadini che hanno partecipato rendendo efficace questa operazione che permette di individuare eventuali focolai tra la popolazione”.

Nel Comune di Capraia e Limite il programma “ Territori sicuri” è stato attuato dall’Asl Toscana Centro zona Empolese Valdelsa - Valdarno Inferiore in collaborazione con l’amministrazione comunale, i medici di famiglia dei Comuni di Capraia e Limite, Montelupo Fiorentino e Vinci, le associazioni Croce Rossa Italiana Comitato di Empoli, Misericordia di Limite sull’Arno ed Empoli, Pubblica Assistenza Croce d’Oro Limite sull’Arno, Vab sezione Limite, con il supporto della Polizia Municipale e i dipendenti comunali.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Attualità