Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:58 METEO:EMPOLI10°20°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 06 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Cerciello, la vedova in lacrime: «Questa sentenza non mi riporterà Mario»

Attualità lunedì 12 aprile 2021 ore 12:14

Anche Fedez per la giovane gay cacciata di casa

Fedez

I big della musica in campo per sostenere la ragazza che nei giorni scorsi ha denunciato di esser stata cacciata di casa perché omosessuale



CASTELFIORENTINO — Fedez, Mahmood, Elodie: tutti in campo per sostenere la ragazza che nei giorni scorsi ha denunciato di esser stata cacciata di casa dalla sua famiglia in quanto omosessuale. La notizia era stata diffusa attraverso i social dal sindaco di Castelfiorentino Alessio Falorni che adesso invoca riserbo. La storia della giovane ha suscitato un'ondata di indignazione sia istituzionale - anche in virtù della concomitanza con la discussione sul disegno di legge contro l'omotransfobia presentato dal deputato Alssandro Zan del Pd - che civico.

La solidarietà pubblica degli artisti ha amplificato il sostegno alla ragazza per la quale è anche stata attivata una raccolta fondi da parte della cugina. Intanto la procura della Repubblica di Firenze ha aperto un'inchiesta per violenza privata, in capo al pubblico ministero Giovanni Solinas. Si punta a verificare se vi siano estremi di reato.

La giovane, nei giorni scorsi, si era recata dai carabinieri di Empoli per sporgere denuncia dopo che non era potuta rientrare in casa, dato che i genitori avevano cambiato la serratura. Lei aveva appena confidato di essersi innamorata di un'altra ragazza.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gli ispettori e la polizia municipale sono intervenuti a seguito della segnalazione dei cittadini che hanno notato la discarica lungo la strada
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità