QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 11° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 27 febbraio 2020

Cronaca venerdì 09 febbraio 2018 ore 15:51

Salgono sul treno, fregano la bici e scappano

La coppia di ladruncoli è scesa alla stazione e si è allontanata, ma il proprietario se ne è accorto subito e ha avvisato i carabinieri



CASTELFIORENTINO — Un pendolare della Firenze-Siena, che come di consueto anche questa mattina aveva lasciato la sua bicicletta pieghevole nel corridoio vicino all’uscita, andandosi poi a sedere nella carrozza, una volta a Castelfiorentino si è accorto di due uomini intenti a rubarglierla. I ladri, ha raccontato il pendolare ai carabinieri del 112 descrivendoli, arraffata la bici si sono presto dileguati fuori della stazione.

La pattuglia di Castelfiorentino, prontamente intervenuta, ha individuato i due ragazzi, entrambi marocchini, poco distanti dalla stazione ferroviaria, recuperando e restituendo la bicicletta appena rubata. Dei due uno, 22enne con precedenti, è stato arrestato mentre l'altro, minorenne e in Italia senza fissa dimora, è stato accompagnato in una comunità per minori. Per l’arrestato ci sarà la direttissima domani mattina in tribunale, dovrà rispondere dell'accusa di furto aggravato.



Tag

Coronavirus, Conte: «L'Italia è un paese sicuro, più di altri. Si può viaggiare e fare turismo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità