Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:EMPOLI15°30°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 24 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Chi non salta nerazzurro è...», Berlusconi affacciato in piazza Duomo salta con i tifosi

Attualità venerdì 23 luglio 2021 ore 10:16

Muore a 50 anni di malaria parroco dell'Empolese

Padre Alexis

"Una bruttissima notizia che mi ha riempito di tristezza" così il sindaco di Castelfiorentino, Alessio Falorni, ha annunciato la morte di don Alexis



CASTELFIORENTINO — La comunità empolese piange la scomparsa di don Alexis, ad annunciarne la morte è stato il sindaco di Castelfiorentino, Alessio Falorni. Il parroco di Cambiano e Sala aveva 50 anni e si era recato in Congo nelle scorse settimane, qui ha contratto la malaria ed è deceduto la notte scorsa.

"Ho ricevuto una bruttissima notizia che mi ha riempito di tristezza. Ci ha purtroppo lasciato don Alexis, parroco di Cambiano e Sala. Persona gentilissima e davvero disponibile, don Alexis era presente da due anni nella comunità castellana, dove aveva colmato quella che era da un po’ di tempo una lacuna, ovvero quella di avere un parroco dedicato per la frazione cambianese" ha spiegato Falorni.

"Si era integrato magnificamente, ed era persona apprezzatissima per le sue qualità umane, nonché per le sue prediche cariche di sensibilità. Un mese fa aveva salutato i suoi parrocchiani con un dolce “Pregate per me”, avvertendoli che sarebbe tornato in Congo, suo paese natio, per l’ordinazione episcopale del suo vescovo. Si è ammalato di malaria, ed è deceduto stanotte a causa di questa malattia. Si, perché nelle zone da cui proveniva don Alexis, ancora si muore di malaria. Una finestra tragica, su una realtà drammatica. Alexis aveva 50 anni" ha detto Falorni.

"I parrocchiani di Cambiano e Sala, e la comunità di Castelfiorentino tutta, si stringono con affetto alla famiglia per le più sentite condoglianze" ha concluso il primo cittadino.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Aveva sottratto il veicolo di una gelateria di San Casciano e nel giro di ore i carabinieri di Empoli e Scandicci lo hanno rintracciato a San Miniato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità