comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 8° 
Domani 17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
domenica 29 marzo 2020
corriere tv
Coronavirus, Baldanti: «Pochi tamponi fatti? Le accuse sono un'offesa»

Attualità lunedì 12 novembre 2018 ore 13:20

Esercizi commerciali al posto dell'ex cinema

Messo a punto il progetto di recupero ex cinema del centro. Previsti un piccolo market, negozi, un ristorante e un ascensore esterno



CASTELFIORENTINO — Sarà uno degli interventi di recupero e di riqualificazione urbanistica più significativi degli ultimi decenni. Un investimento da due milioni di euro, che negli auspici dell'amministrazione imprimerà una svolta decisiva alle prospettive di rilancio del centro storico, con nuovi negozi, un piccolo market “food”, spazi espositivi e un ristorante con terrazza, dove si potrà quindi pranzare e cenare anche all’aperto. E’ questo, in estrema sintesi, il progetto di recupero dell’ex Cinema Puccini, un luogo la cui storia si fonde praticamente con quella di Castelfiorentino per quasi mezzo secolo, e per il quale si preannuncia una “seconda vita” che lo riporterà ad essere, assicurano dalla giunta, "uno dei cuori pulsanti del centro storico castellano".

Il progetto di riqualificazione dell’ex cinema Puccini – che dovrà passare da un adeguamento degli strumenti urbanistici attualmente in vigore - è stato illustrato questa mattina nella sala rossa del Municipio dal Sindaco, Alessio Falorni, dall’imprenditore Marco Tamberi e dai progettisti: arch. Paolo Gaeta e geom. Luigi Gaeta.

L’intervento previsto contempla la realizzazione di un edificio disposto su più livelli, collegati da scale mobili ed ascensore che consentiranno altresì un accesso diretto tra la parte bassa e quella alta del centro storico, tra Corso Matteotti e via XX settembre. In tal modo, l’intervento diventerà parte integrante del progetto “ComUnico”, che punta a ricucire le “due anime” del centro storico (quella prevalentemente a destinazione commerciale e quella più antica) rendendole pienamente accessibili. Lungo il percorso, che sarà ad uso pubblico, ci saranno nuovi negozi, un piccolo market “food” di 300 mq, spazi espositivi e infine un ristorante di circa 250 mq collocato sotto una struttura prevalentemente in ferro e vetro, con doppio terrazzo (con affaccio su Corso Matteotti e via XX settembre).

L’area pubblica sarà completata da una piazzetta adiacente a via XX settembre che sorgerà per effetto dell’arretramento del livello superiore dell’edificio, rispetto alla sagoma attuale. L’intervento architettonico prevede comunque il mantenimento di gran parte della struttura e di alcune finiture interne, in grado di ricucire la preesistente funzione (come cinema) con la memoria collettiva della comunità di Castelfiorentino.

Per quanto riguarda le finiture esterne saranno impiegati materiali collegati alla storia del territorio, elementi in cotto o mattoni faccia vista, mentre per le eventuali carpenterie metalliche a vista e per gli infissi sarà utilizzato il corten o finiture di colore brunito (o effetto corten). L’intero complesso, oltre che dalle scale mobili, sarà inoltre dotato anche di un ascensore.

L’opera sarà realizzata entro tutto il 2019. Il Sindaco Falorni ha manifestato la sua volontà e la ferma determinazione di accelerare l’iter di approvazione del progetto di recupero, che adesso dovrà passare da un adeguamento degli strumenti urbanistici vigenti.

“Un obiettivo fondamentale da raggiungere nel prossimo futuro – ha sottolineato il primo cittadino – è la rianimazione dei flussi del nostro Centro Commerciale Naturale. Un centro vivo è garanzia di vitalità del paese e un’immagine positiva che ricade sullo stesso. Questo intervento è una tappa di sviluppo importante di questo percorso, che proseguiremo anche con investimenti finalizzata alla riqualificazione degli arredi urbani e incentivando ulteriormente la sinergia fra l’animazione e il sistema del commercio. Riporteremo i castellani a godersi “lo struscio” in centro”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità