QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 15°25° 
Domani 12°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
mercoledì 18 settembre 2019

Cronaca sabato 17 agosto 2019 ore 10:31

Pugni alla moglie di fronte a figli piccoli

L'accertamento dei fatti ha spinto i carabinieri ad arrestare l'uomo per maltrattamenti in famiglia. Mentre la donna è stata portata in ospedale



CASTELFIORENTINO — Ieri pomeriggio i Carabinieri sono intervenuti in un’abitazione di Piazza Gramsci perché una donna era stata picchiata dal marito: già la sera prima un’altra pattuglia era intervenuta per una lite nella stessa casa. 

I militari hanno accertato che l'uomo, un camerunense di 40 anni, aveva nuovamente aggredito la moglie 30enne, colpendola con un pugno al volto alla presenza dei due figli minori. In casa c’erano anche la madre e la sorella di lei che, quando hanno sentito urlare la donna, sono intervenute in sua difesa venendo colpite, anche loro, dall’uomo. La donna, in sede di denuncia, ha raccontato altre vessazioni e aggressioni avvenute nel tempo, sempre per futili motivi.

Accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale di Empoli, è stata dimessa con 10 giorni di prognosi. L’uomo invece è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia ed è stato associato al carcere fiorentino di Sollicciano



Tag

Caporalato digitale tra rider, account italiani venduti a migranti irregolari: «Dammi il 20% e ti cedo la account»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca