QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 15°25° 
Domani 14°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 22 ottobre 2019

Attualità martedì 02 luglio 2019 ore 17:05

Quattro specialisti per rilanciare l'economia

Costituito dal sindaco un Tavolo per progettare le condizioni migliori per “importare impresa”, partendo dalla riqualificazione dei siti industriali



CASTELFIORENTINO — Creare le condizioni migliori per attrarre sul territorio una nuova generazione di imprenditori, partendo dalla riqualificazione dei siti industriali. E’ l’obiettivo del “Tavolo Economia”, un nuovo gruppo di lavoro di cui fanno parte stimati professionisti e consulenti che operano in vari ambiti del “fare impresa” (dal marketing territoriale alla valorizzazione delle aree dismesse) e che è stato istituito dal Sindaco, Alessio Falorni, per dare piena attuazione al capitolo del suo programma di mandato denominato “Lavoro ed economia: importare impresa a Castelfiorentino”.

Del “Tavolo economia”, presieduto dal Sindaco Alessio Falorni, fanno parte il Vicesindaco, Claudia Centi, i membri del suo Staff (con funzioni di coordinamento), e al momento quattro professionisti: Flavio Tosi, Gabriele Massicci, Massimiliano Caponi e Riccardo Coli, ai quali spetterà il compito di elaborare una serie proposte in grado di stimolare l’attenzione degli investitori e dei potenziali imprenditori, in base agli indirizzi di governo stabiliti dall’Amministrazione Comunale. Al “Tavolo Economia” potranno in seguito essere aggiunti nuovi membri.

Di seguito l’identikit dei quattro professionisti.

Flavio Tosi, già noto per aver avviato tre anni fa a Castelfiorentino il progetto di incubatore d’impresa denominato “Katalize” (insieme ad Andrea Pagnanelli), è un consulente industriale con esperienza internazionale nel lancio di nuove imprese ad alto contenuto tecnologico. Ingegnere, ha conseguito un Master in Business Admnistration all’Università “Bocconi”, e vive tra Castelfiorentino e Dubai.

Massimiliano Caponi ha fondato a Pontedera uno studio di consulenza immobiliare che si occupa prevalentemente di sviluppo commerciale per aziende, reti commerciali e investitori (attraverso la ricerca e la individuazione di nuovi insediamenti) nonché la creazione di “retail park” di siti adatti all’insediamento di poli industriali, magazzini per logistica, strutture ricettive e qualsiasi altra forma di investimento sul territorio, con un’attenzione specifica alle operazione inserite nei piani di recupero di aree dismesse.

Gabriele Massicci, professionista di ingegneria industriale e impianti tecnologici, opera da sempre in contesti produttivi (sia nazionali che locali, in medie e grandi industrie) seguendo l’evoluzione tecnologica dei vari settori, fino alle recenti innovazioni di “Industry 4.0”. Svolge altresì attività di consulente, con funzioni di “problem solving”, ed è al secondo mandato (come consigliere) di ASEV Spa.

Riccardo Coli è Segretario Generale di Italian Aerospace Network e Consigliere presso la Camera di Commercio Italiana in Cina. Ha maturato 5 anni di esperienza nel campo della consulenza strategica per l’attrazione degli investimenti in Italia e l’internazionalizzazione d’impresa, e 7 anni di consulenza nel settore delle alte tecnologie, con focus su quelle aeronautiche e aerospaziali, in Cina ed Asia. Risiede a Shanghai (Cina) dal 2008.

“Negli ultimi anni – sottolinea il Sindaco, Alessio Falorni – mi sono impegnato con grande energia per favorire la nascita di una nuova imprenditoria locale, a partire dal progetto “katalize” per poi passare alla “strada dei mestieri”, al progetto “Open” e infine al sostegno che abbiamo dato a iniziative di relation marketing. Un impegno che ha prodotto risultati significativi, certificati dal miglioramento di tutti i parametri occupazionali e di impresa. Adesso, occorre un cambio di passo che sia in grado di intercettare le nuove possibilità offerte dal completamento della 429, grazie anche al recupero delle aree dismesse e alla valorizzazione dei siti industriali che sono presenti nel nostro territorio. Il “Tavolo economia” si propone appunto questa finalità, avvalendosi dei contributi qualificati offerti da professionisti che operano in questo ambito da molti anni. Sarà un lavoro di squadra, coordinato dal mio staff e dal Vicesindaco Centi, per cogliere il traguardo che ci siamo posti: attrarre nuovi investitori, favorire la nascita di una nuova generazione di imprenditori”.



Tag

«L'abbraccio», la storia mai raccontata del giudice Saetta e del figlio uccisi dalla mafia diventa un film

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Cronaca

Attualità