QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 18°35° 
Domani 20°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 20 agosto 2019

Attualità martedì 20 giugno 2017 ore 17:30

Iniziati i lavori per le nuove fognature

L'intervento sulla condotta idrica di via Piave dovrebbe concludersi in 45 giorni. Acque SpA ha investito oltre 200mila euro. Cambia la viabilità



CERRETO GUIDI — Sono partiti lunedì 19 giugno, dopo le attività propedeutiche e l’allestimento del cantiere, i lavori di Acque SpA sulla condotta di via Piave a Cerreto Guidi. L’intervento ha lo scopo di sostituire e ammodernare l’infrastruttura, con la dismissione dei tratti di rete più deteriorati e al centro, per questo, di un numero di guasti rilevante nel recente passato.

"L’intesa con il gestore idrico del Basso Valdarno - hanno spiegato dal Comune - ha permesso la programmazione dei lavori. L’opera di sostituzione della condotta, infatti, è stata disposta nella fase precedente a quella del rifacimento dell’asfalto (quest’ultima rientra nell'ambito del rifacimento di un lungo tratto della Strada Provinciale 31, di competenza della Città Metropolitana di Firenze). Tale programmazione consentirà di rinnovare i sottoservizi idrici senza impattare nel breve-medio periodo sull’asfaltatura, garantendo così un servizio migliore ai cittadini".

Nello specifico, i lavori di Acque SpA riguardano la posa di una nuova tubazione in ghisa sferoidale al fianco di quella esistente per una lunghezza di oltre 600 metri e la realizzazione di 60 nuovi allacci alle abitazioni private: "Si tratta - hanno spiegato dal municipio - di un investimento di circa 220mila euro. Con l’entrata in funzione della nuova condotta, che migliorerà la qualità del servizio per molte utenze del capoluogo sia in termini di pressione che di torbidità connessa ai guasti, verrà dismessa la vecchia infrastruttura. In seguito, si procederà con gli interventi di risistemazione stradale".

Compatibilmente con le condizioni meteo, l’intervento del gestore idrico in via Piave avrà una durata di 45 giorni. Nel corso dei lavori, i disagi per le utenze, pur inevitabili, saranno ridotti al minimo grazie a informazioni puntuali alla cittadinanza. Sono in vigore inoltre provvedimenti per il traffico, lungo il tratto di strada interessato dai lavori, con divieto di sosta su entrambi i lati e senso unico alternato.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Politica

Cronaca