comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:36 METEO:EMPOLI8°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
mercoledì 27 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lady Mastella e la lite con gli Europeisti: «Ecco perché me ne sono andata»

Attualità mercoledì 09 settembre 2020 ore 10:50

Si inaugura la nuova scuola primaria

Sabato 12 settembre nel pomeriggio verrà inaugurata la nuova scuola primaria di Cerreto Guidi. Lunedì prossimo il via alle lezioni



CERRETO GUIDI — L’inizio del nuovo anno scolastico coinciderà a Cerreto Guidi con l’inaugurazione della nuova Scuola primaria in Via Ildebrandino. Espletate le ultime formalità, l’innovativa struttura sarà a disposizione dei ragazzi sin da lunedì prossimo.

Sabato 12 settembre con inizio alle ore 16,00 si svolgerà la cerimonia di inaugurazione della scuola che naturalmente avverrà tenendo conto del necessario rispetto di tutte le norme per il contenimento del contagio (uso del gel, mascherine, distanziamento, ect).

Dopo il ritrovo dei partecipanti, il Sindaco di Cerreto Guidi Simona Rossetti porterà il saluto dell’Amministrazione comunale indicando i passaggi che hanno portato alla realizzazione della scuola dopo le drammatiche conseguenze del downburst che colpì nel 2014 Cerreto Guidi, rendendo inagibile la scuola Saccenti.

Un grande lavoro, impegnativo e faticoso che porta a un risultato importante e atteso.

Nel corso della cerimonia prenderanno la parola anche il progettista, il direttore dei lavori e l’Architetto Gabriele Nannetti per la Soprintendenza. La serie degli interventi sarà completata dall’Assessore regionale Cristina Grieco e dal Senatore Dario Parrini. A seguire la benedizione e la visita guidata e scaglionata a piccoli gruppi, della nuova struttura che sarà successivamente sottoposta a sanificazione prima di ospitare lunedì le classi della primaria.

L’edificio è stato realizzato completamente in legno (escluso le fondazioni), con pareti in legno massello. La scuola si avvale di sistemi costruttivi particolarmente avanzati e dispone di una serie di altri elementi innovativi come la classificazione energetica e l’illuminazione.

Per la realizzazione della scuola, avvenuta in due distinti lotti, sono stati investiti 3.000.000 di cui  2.400.000 finanziati tramite fondi regionali e ministeriali.

Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità