Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:EMPOLI15°30°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 24 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Chi non salta nerazzurro è...», Berlusconi affacciato in piazza Duomo salta con i tifosi

Attualità martedì 04 gennaio 2022 ore 10:37

​Chiodo scaccia Covid e il museo riapre le porte

Il curioso museo della Valdelsa propone ai visitatori una originale raccolta di chiodi di tutte le fogge, di tutte le epoche e per tutti gli usi



CERTALDO — Il Museo del chiodo di Certaldo riapre le porte ai turisti dopo la chiusa al pubblico per la pandemia Covid19. Propone una originale raccolta di chiodi di tutte le fogge, di tutte le epoche e per tutti gli usi.

Ospitato nel cuore di Certaldo alto, al civico 35 di via Boccaccio era tornato visitabile in via straordinaria nei giorni dell'edizione 2021 di Mercantia. 

I visitatori troveranno utensili per la lavorazione del legno, aneddoti, storie e disegni relativi ai tanti mestieri nei quali i chiodi rivestono un ruolo fondamentale. La raccolta fu realizzata nel corso di decenni di attività dal falegname e artista Giancarlo Masini, che aveva la sua bottega in Certaldo alto ed era anche cantastorie e disegnatore. Scomparso nel 1997, Masini ha lasciato alla moglie Renata e ai figli Saverio e Daniela questa sua eredità, che l'amministrazione comunale ospita da allora nei propri locali di Palazzo Giannozzi.

Il museo è visitabile su richiesta da fare direttamente alla biglietteria di Palazzo Pretorio al momento dell'acquisto del biglietto, nei giorni e negli orari di apertura del sistema museale comunale che comprende anche Palazzo Pretorio e Casa Boccaccio: l'orario invernale, attualmente in vigore, resterà valido fino al 31 marzo 2022 con aperture al pubblico il lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 16.30, il sabato e la domenica invece dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 17.30. Il giorno di chiusura è previsto il martedì.

Il costo del biglietto d'ingresso a Palazzo Pretorio e Casa Boccaccio è di 5 euro a persona (4 euro ridotto), l'ingresso al Museo del chiodo ha un costo di 1 euro a persona. Per ulteriori informazioni, è possibile chiamare la biglietteria di Palazzo Pretorio allo 0571 661219.

L'accesso al sistema museale avviene nel rispetto delle disposizioni nazionali relative al contrasto della diffusione del Covid e all'applicazione di Green Pass e Super Green Pass. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Aveva sottratto il veicolo di una gelateria di San Casciano e nel giro di ore i carabinieri di Empoli e Scandicci lo hanno rintracciato a San Miniato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità