Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:12 METEO:EMPOLI10°18°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 22 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa, le immagini dalla bodycam dell'agente che ha sparato alla sedicenne Ma'Khia Bryant

Attualità domenica 04 aprile 2021 ore 13:11

Esercenti in crisi bussano alla porta del sindaco

Tra le richieste della categoria economica gli sgravi fiscali e gli sconti sui tributi comunali imposti alle attività a prescindere dalle chiusure



CERTALDO — La Federazione italiana esercizi pubblici e turistici ha bussato alla porta del Comune di Certaldo presentando specifiche richieste da parte dei commercianti in merito alle tariffe delle imposte comunali.

"Ci siamo immediatamente attivati, determinati ad accogliere le richieste in blocco per cercare di dare ossigeno a queste attività" ha spiegato il sindaco, Giacomo Cucini.

"I commercianti chiedono di prevedere la proroga delle autorizzazioni straordinarie concesse per l'intero anno 2021, provvedimento già contenuto nel DL Sostegni. Accoglieremo quindi le richieste di esonero del pagamento per l'intero 2021 e per tutte le occupazioni per il ristoro all'esterno, non solo quelle straordinarie: il Comune prolungherà l'esonero fino alla fine dell'anno, sopperendo al gettito con risorse proprie".

"In merito alla richiesta di ridurre il prelievo in materia di Tarsu, Tari e Tares per il 2021, siamo al lavoro per fare le necessarie valutazioni così da poter venire incontro alle attività anche su questo tema. Intanto destineremo oltre 180mila euro complessivi in riduzione delle tariffe, a beneficio di tutte le utenze derivanti dall'extragettito dagli anni precedenti derivanti dal recupero del non riscosso" ha concluso il primo cittadino.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' durata 24 ore la tregua prima di un nuovo aumento dei contagi. La Città metropolitana è tornata sopra ai 200 casi tracciati in una giornata
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità