Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:34 METEO:EMPOLI15°26°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Thiago Motta e il viaggio on the road in motocicletta, da Bologna a Cascais in Portogallo: il video girato dalla moglie

Attualità martedì 21 giugno 2016 ore 16:36

Mercantia, il programma in rete

Un'offerta grande e varia, con costi accessibili e ancora più diversificati. Sette sezioni tra musica, teatro, danza, figura e sperimentazione



E' disponibile online da poche ore sul sito www.mercantiacertaldo.it il programma integrale di Mercantia 2016 - I giorni dell'abbondanza - la XXIX edizione del Festival internazionale di teatro di strada

che si svolgerà a Certaldo da mercoledì 13 a domenica 17 luglio 2016

Sette sezioni nelle quali è suddiviso anche quest'anno il Festival: marching band; street band; teatro & strada; International; arti di strada; one man show; giardini segreti.

Tra gradite conferme e curiose novità, ecco una veloce carrellata con alcuni “assaggi” di quello che si potrà vedere: le marching band, che suonano e fanno spettacolo trascinando il pubblico, restano una presenza costante e tradizionale con tre riconferme: BadaBimBumBand, Alchimie musicali e Zastava Orkestar. 

Ma la musica in strada, che trasforma le piazze di Certaldo in allegri bistrot o cafè chantant all'aria aperta, vedrà anche ancora il suggestivo hang di Paolo Borghi in coppia con l'arpa di Marianne Gubri, i canti e danze irlandesi dei Jig Rig, le novità della musica gitana degli Ajde Zora o il sound etnico dei romani Est, Est, Est, e, guest star del 2016, Riccardo Tesi & Banditaliana in concerto con “Maggio”. Tante le parate teatrali, più o meno musicali, con i costumi stupefacenti dei torinesi Teatro Carillon, i congegni musicali del Grande Cantagiro Barattoli, le scie luminose dei Somantica project. E poi il nuovo format di improvvisazione teatrale de gli “Appiccicaticci”, il “teatro coi piedi” di Laura Kibel, e, altra grande novità 2016, “La compagnia dei folli”, col magico Volo dell'angelo, in sospensione tra le torri di via Boccaccio. Un mix di arti sceniche e di continenti vedrà per gli internazionali gli equilibrismi circensi italo argentini dei Cia. Autoportante, il contorsionismo irriverente del tedesco Peter Weyel, le acrobazie tribali rivisitate in chiave blues dei kenyoti Black Blues Brothers, giocoleria nipponica con Miyam e l'anarko-folk olandese dei Trikosis. Non mancheranno spettacoli per poche persone nei “giardini segreti”, ma anche sulle colline, ben due, nelle campagne con vista Certaldo Alto, con un concerto di world music dei Tupa Ruja e una scenografica Stonehenge per una spettacolo sulle origini dell'umanità della Compagnia del Drago Nero.



Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' ormai prossima la scadenza entro cui versare la quarta rata della definizione agevolata. Ci sono dei giorni di tolleranza: date e modalità
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità