QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 16°28° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
sabato 17 agosto 2019

Attualità lunedì 09 novembre 2015 ore 12:30

Dalla Cina a Empoli, otto medici all'Asl11

Gli specialisti rimarranno al distretto per un progetto di scambio e di collaborazione per il migliorare le professionalità in ambito sanitario



EMPOLI — All'Asl11 arrivano i cinesi, otto per la precisione. Si tratta di medici specialisti che, grazie  a un progetto di scambio e di collaborazione per il miglioramento delle professionalità promosso dalla Regione Toscana, rimarranno nelle strutture del distretto fino al 17 dicembre per un percorso di alta formazione in ambito sanitario.

La delegazione di medici specialisti del Beijing Weiren Weiye International Medicine Research Centre è stata accolta questa mattina nei locali dell’Agenzia per la formazione a Sovigliana di Vinci dal vice commissario dell’Asl 11 Renato Colombai e dal sindaco del comune di Vinci Giuseppe Torchia, nonché da altri rappresentanti della direzione aziendale e delle istituzioni del territorio. Gli ospiti, dopo i doverosi saluti, sono stati introdotti al percorso formativo che intraprenderanno nelle strutture aziendali, in special modo all’ospedale San Giuseppe e alla Casa della Salute S. Andrea di Empoli, dove affiancheranno i professionisti dell’Asl 11 per apprendere le metodiche e buone prassi sanitarie nonché le modalità gestionali e organizzative.

Durante la loro permanenza, alla formazione sanitaria verranno affiancate iniziative di tipo culturale quali visite sul territorio, per fornire loro una esperienza completa ed una visione generale del territorio in cui l’azienda sanitaria opera.

La collaborazione con il gruppo dei sanitari cinesi si inserisce nell’ambito del progetto “Sistema sanitario toscano e l’organizzazione dei servizi delle unità sanitarie locali dell’area metropolitana di Firenze” con il quale l’Asl 10 Firenze ha inteso estendere anche alle altre aziende sanitarie l’esperienza di collaborazione sanitaria internazionale con il Ministero della Salute della Repubblica Popolare Cinese.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Politica