comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 13°24° 
Domani 12°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
mercoledì 27 maggio 2020
corriere tv
Open Arms, Salvini: 'Giustizia è fatta, ho bloccato uno sbarco e aiutato il mio Paese'

Politica sabato 18 gennaio 2020 ore 18:36

Capogruppo lascia i cinquestelle per Fdi

Simona Di Rosa durante una manifestazione del M5s

Cambio di scranno in consiglio comunale per Simona Di Rosa, che lascia il Movimento 5 stelle per entrare in Fratelli d'Italia



EMPOLI — La capogruppo del M5s, ormai ex, Simona Di Rosa, è passata a Fratelli d'Italia. Ad annunciarlo è stata lei stessa.

"È stato emozionante sentire il presidente di seggio pronunciare il mio nome mentre apriva le schede - aveva scritto Di Rosa ai suoi elettori appena pochi mesi fa -, non posso che esservi grata per questo momento di gioia che mi avete regalato. Farò di tutto per essere all'altezza dell'incarico e meritarmi la vostra fiducia. Grazie. A riveder le stelle"

"Siamo felici che Simona Di Rosa, capogruppo del Movimento 5 Stelle al Consiglio comunale di Empoli, abbia ufficializzato oggi il suo passaggio al gruppo 'Fratelli d’Italia - Centrodestra per Empoli' - ha commentato a caldo Giovanni Donzelli, deputato di Fratelli d'Italia - . L'avvicinamento a Fratelli d'Italia è una scelta naturale per chi, in particolar modo in questo territorio, si è candidato contro il sistema di potere del Partito democratico e di Renzi ed oggi si ritrova alleato con i protagonisti del disastro Monte dei Paschi o insieme a quelli che, ad esempio, hanno messo in ginocchio migliaia di risparmiatori di Banca Etruria". 

Donzelli è intervenuto stamani alla conferenza stampa di presentazione del passaggio e alla quale hanno partecipato, oltre a Di Rosa, anche il portavoce regionale di Fratelli d'Italia Francesco Torselli, quello della provincia di Firenze Claudio Gemelli, il capogruppo e il consigliere di "Fratelli d’Italia - Centrodestra per Empoli" Andrea Poggianti e Federico Pavese.

Dure le critiche a Di Rosa dal M5s Empoli. "Lo sport nazionale di remare contro il MoVimento o farne parte soltanto a scopo personale - hanno scritto - sta proseguendo anche a livello locale". 

"È di ieri - prosegue la nota pentastellata - la notizia del cambio di casacca della consigliera Simona Di Rosa che decide di passare al gruppo consiliare di Fratelli d'Italia, contravvenendo all'etica personale, professionale e del MoVimento che prevede, in caso di mancata condivisione, le dimissioni e non il passaggio ad altri gruppi politici. Del resto sappiamo benissimo che il MoVimento non è per tutti. Non potevamo però immaginare di venire a scoprire solo dalla stampa la sua decisione".

"Siamo molto delusi ed amareggiati - hanno aggiunto - in quanto, nonostante qualche campanello di allarme, di cui si era parlato con la stessa, il gruppo aveva deciso di darle ancora fiducia in quanto giovane e politicamente inesperta! Prendiamo atto di ciò, compreso il fatto che alla sua età e prima esperienza abbia già fatto i suoi primi passi verso una carriera politica che poco ha a che fare con i propri ideali. Siamo curiosi di vederla votare istanze in perfetta diversità da quanto detto in campagna elettorale, tradendo il mandato di portavoce che i quasi 2.200 empolesi ci hanno dato. Le auguriamo comunque buon lavoro nella sua nuova veste di componente di un gruppo politico che ha votato il TAV, la Legge Fornero, che è contro il blocco alla prescrizione, al reddito di cittadinanza e che ha comunque sempre avuto idee opposte a quelle del MoVimento, con cui è stata eletta. Sicuramente Fratelli d'Italia ha un braccio alzato in più, che era il suo obiettivo; per il valore aggiunto le facciamo tanti auguri!"



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità