Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:EMPOLI17°31°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
sabato 12 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tifosi in coro, i finlandesi cantano «Christian» e quelli danesi rispondono «Eriksen»

Attualità mercoledì 12 maggio 2021 ore 13:21

​Fibra ottica ultraveloce per 16mila empolesi

La città toscana è stata inserita nel piano nazionale di cablaggio di FiberCop, la nuova società del Gruppo Tim per le connessioni ultraveloci



EMPOLI — Empoli è stata inserita nel piano nazionale di cablaggio da FiberCop, la nuova società infrastrutturale del Gruppo Tim per le connessioni fino a 1 Gigabit/s. 

L’investimento stimato è di circa 6 milioni di euro. I lavori sono già iniziati in molte zone della città e interesseranno oltre 16.000 unità immobiliari. Al via il processo di trasformazione digitale del distretto industriale grazie anche ai servizi di ultima generazione per la filiera produttiva. Empoli sarà dotata di una rete in fibra ottica superiore a quella che già oggi è a disposizione di cittadini e imprese grazie alla tecnologia FTTCab, che rende disponibili collegamenti fino a 200 megabit per 19.000 unità immobiliari, pari al 92% per ento delle linee del comune.

Il Comune di Empoli ha spiegato "Per la posa della fibra ottica saranno utilizzate, dove possibile, le infrastrutture già esistenti. Nel caso sia necessario effettuare scavi, questi saranno realizzati adottando tecniche innovative a basso impatto ambientale, con interventi sulla sede stradale di circa 10-15 centimetri".

"Grazie alle tecnologie innovative di TIM, di Noovle e di Olivetti, Empoli diventerà uno dei primi “Smart District” d’Italia, in cui tutte le aziende avranno a disposizione un’infrastruttura di rete e servizi di ultima generazione che ne accompagneranno il processo di trasformazione digitale, indispensabile per promuoverne la competitività. In particolare, la filiera produttiva potrà avvantaggiarsi di soluzioni di automazione, di manutenzione da remoto in tempo reale, ma anche di tecnologie per la gestione della logistica, fino a soluzioni per il controllo di filiera tramite blockchain".

“Abbiamo sempre lavorato per dotare Empoli e tutto il suo territorio di infrastrutture digitali all’altezza, cercando di incentivare la digitalizzazione della città e delle frazioni - ha detto l’assessore alla Smart City del Comune di Empoli Antonio Ponzo Pellegrini -. L'obiettivo è quello di essere pronti a sviluppare una città più moderna, connessa, con tecnologie al servizio del cittadino. A Tim abbiamo chiesto di colmare il gap che avevamo con la vecchia tecnologia cablata. Una nuova tappa di un percorso già avviato dall'amministrazione comunale con l'obiettivo di dotare la città di Empoli di una nuova rete ultraveloce che creerà opportunità di competitività. Un passo fondamentale per la ripresa economica, ma anche per fornire strumenti per varie realtà sociali. La collaborazione pubblico-privato è la base per realizzare servizi digitali all’avanguardia per una città che guarda al futuro.”

“Grazie agli ingenti investimenti fatti da TIM a Empoli e alla proficua collaborazione con l’Amministrazione comunale, siamo molto contenti di comunicare che la città toscana rientra in questo ambizioso progetto" ha detto Matteo Pasquali, Responsabile Field Operations Line Toscana Ovest di Tim.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Conti correnti, auto e aziende sono stati confiscati dalla guardia di finanza a un imprenditore accusato di riciclaggio e autoriciclaggio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità