QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 21°23° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
domenica 18 agosto 2019

Cultura mercoledì 12 giugno 2019 ore 10:40

Gli amici della biblioteca

"Amici della Fucini", agli Agostiniani incontro conoscitivo per l’associazione della biblioteca. Da gruppo di lettura prende il via progetto culturale



EMPOLI — Ci siamo: amanti del libro, passionisti della lettura, frequentatori della biblioteca, domani, giovedì 13 giugno, è in programma il primo incontro ufficiale organizzato da “Gli amici della biblioteca Renato Fucini”. Appuntamento al Cenacolo degli Agostiniani, dopo cena, alle 21.

Sarà un primo approccio conoscitivo, per parlare delle idee e rispondere alle eventuali domande o curiosità.

Da un gruppo di amici e lettori nasce così l’associazione de ‘Gli Amici’ della biblioteca comunale.

I primi soci sono un gruppo di persone tutte immancabilmente amanti dei libri che si sono conosciute per caso in occasione degli incontri del gruppo di lettura “Preferirei di no” e che dal quel confronto hanno maturato la volontà di unirsi per dar vita ad un progetto più grande.


La biblioteca è il centro culturale e informativo di Empoli che rende disponibile per i suoi utenti ogni genere di conoscenza e informazione ma è anche un luogo d’incontro umano.

L’obiettivo è quello di creare e dare vita a un’associazione che interagisca con la cittadinanza affinché ci si possa staccare dal concetto di biblioteca “per” i cittadini per abbracciare quello di biblioteca “con” i cittadini.

I promotori vogliono trasmettere il pensiero che la biblioteca non è il luogo solo di alcuni bensì un luogo di tutti e per tutti e dove tutti, quindi, possono esprimersi, fare amicizia, condividere emozioni e impressioni, realizzare progetti e contribuire a custodirla e a renderla migliore.

Tante sono le iniziative che i primi soci hanno desiderio di proporre e che vanno dalla promozione della mediateca a letture appositamente dedicate ai “palati” dei più esigenti lettori ad altre più peculiari finalizzate ad incentivare la conoscenza dell’universo della parola scritta anche a chi ad oggi non è così avvezzo.

Il primo incontro al Cenacolo ha un obiettivo illustrativo e conoscitivo.
L’associazione degli “Amici della Biblioteca Comunale Renato Fucini” non ha finalità di lucro, è autofinanziata e si impegna a realizzare il maggior numero di iniziative necessarie al raggiungimento degli scopi sociali ma anche alla promozione della biblioteca stessa. Avrà sede proprio nel complesso degli Agostiniani, dove si trova la biblioteca.
“La biblioteca è di tutti noi, la biblioteca siamo noi!”, questo lo slogan dell’associazione che sta nascendo. Per informazione e contatti c’è un indirizzo mail: amicibibliofucini@gmail.com.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Politica