Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:EMPOLI21°33°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 11 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Calenda diceva: «Non farò politica con Renzi, l'ho detto 6 mila volte. Mi fa orrore»

Attualità sabato 11 febbraio 2017 ore 11:24

Milletrecento nati nel 2016

Un bambino su due nasce da madri straniere, che partoriscono in media prima delle italiane. Età media della mamme in aumento



EMPOLI — Nel 2015 1335 nati di cui 702 maschi e 633 femmine. Mamme italiane 768, mamme straniere 567

Nel 2016 nati 1362 bambini di cui 670 maschi e 692 femmine. Mamme italiane 756, mamme straniere 606.

Sono questi i numeri all'ospedale San Giuseppe di Empoli in un quadro, quella della Usl Toscana Centro che dà i seguenti dati.

Nel 2016 sono nati 9010 bambini nei sette Punti nascita dell’AUSL Toscana Centro, 4543 sono stati i fiocchi azzurri e 4467 quelli rosa.

L’Ostetricia dell’Ospedale di Prato si conferma il primo punto nascita, nel 2016, infatti, sono nati 2502 bambini , con un lieve aumento rispetto al 2015 (2444). Sempre nel 2016 i fiocchi azzurri sono stati 1268 e quelli rosa 1234.

Continua un andamento decrescente della natalità, infatti nel 2012 il tasso di natalità a Prato era di 9,7 bambini per 1000 ed in Toscana di 8,5 per 1000. La Provincia continua comunque ad avere un valore lievemente superiore (8 per 1000) a quello della Regione (7,3 per 1000) collocandosi sempre al primo posto nella graduatoria di frequenza per provincia toscana.

La riduzione del numero dei parti osservata nell’ultimo anno coinvolge soprattutto le donne italiane. I parti delle mamme italiane sono infatti passati da 1334 nel 2015 a 1261 nel 2016 (-73), mentre per le mamme straniere i parti sono aumentati da 1110 a 1241 (+131). Conseguentemente la percentuale delle mamme di nazionalità italiana si è ridotta al 50,4% a fronte del 54,6% del 2015.

Anche per il 2016 viene confermata la differente età al momento del parto rispetto alla cittadinanza. L’età media delle italiane al momento del parto è di 33,8 anni, mentre le straniere sono più giovani, in media di 4 anni (29,5 anni). Tra le straniere le più giovani al momento del parto sono le donne bosniache (26,5 anni) seguite dalle donne albanesi (28,1 anni) e cinesi (28,4 anni). 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incendio è divampato nelle prime ore del pomeriggio. In supporto alle squadre dei vigili del fuoco e del personale regionale Aib anche l'autobotte
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca