QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 20°33° 
Domani 20°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
domenica 19 agosto 2018

Attualità venerdì 20 luglio 2018 ore 18:15

Morta incinta all'ospedale, la procura indaga

Dalle analisi dell'anotomo patologo sul corpo della donna al quarto mese di gravidanza sono emersi "elementi sospetti di condotte sanitarie incongrue"



EMPOLI — E' stato effettuato stamattina il riscontro diagnostico presso l'ospedale di Pistoia alla donna di 42 anni deceduta ieri nel reparto di ostetricia del presidio ospedaliero di Empoli.

"Mentre veniva effettuato tale esame - si legge in una nota stampa dell'Asl -, l'anatomo patologo ha riscontrato elementi sospetti in ipotesi di condotte sanitarie incongrue e, pertanto, ha ritenuto di effettuare subito la segnalazione alla Procura della Repubblica. Successivamente, da parte dell'Autorità Giudiziaria, è stata sequestrata la cartella clinica".

L'Asl aveva già provveduto ieri ad attivare la Commissione aziendale del Rischio Clinico, per avviare i dovuti accertamenti sulle procedure adottate e le conseguenti responsabilità. Sempre stamattina l'azienda sanitaria ha anche provveduto ad informare l'assessorato regionale alla salute sulla evoluzione conseguente al riscontro autoptico e l'assessore ha già attivato la Commissione Regionale del Rischio Clinico, composta da professionisti di alta competenza ed esperienza che avvierà i dovuti accertamenti congiuntamente alla Commissione dell'AUSL TC.

La direzione sanitaria del presidio ospedaliero San Giuseppe ha contemporaneamente avvertito direttamente la famiglia. L'Asl esprime le più sentite condoglianze ai familiari.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità