comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 19°26° 
Domani 19°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 22 settembre 2020
Giani
860.214
 
48.62%
Ceccardi
715.590
 
40.45%
Galletti
113.273
 
6.40%
Vigni
7.646
 
0.43%
Fattori
39.520
 
2.23%
Barzanti
15.996
 
0.90%
Catello
16.945
 
0.96%
corriere tv
Bomba d'acqua ai Castelli Romani, strade come fiumi a Rocca di Papa

Attualità venerdì 05 giugno 2020 ore 13:20

Nuovo bando per adottare 12 aree verdi

L’assessore alle attività produttive Antonio Ponzo Pellegrini: "Un modo anche per farsi pubblicità e allo stesso tempo migliorare il decoro urbano"



EMPOLI — Rotatorie da adottare. Un nuovo bando di selezione è stato pubblicato oggi dal Comune di Empoli. 

C’è la possibilità per privati e aziende di ‘sponsorizzare’ e quindi prendersi cura di una delle rotatorie presenti sul territorio comunale, tutte poste su strade molto trafficate e in zone nevralgiche della viabilità cittadina e di ingresso e uscita alla città di Empoli. Rotatorie, ma non solo, sono previste ‘adozioni’ anche per altre aree verdi, aiuole o comunque zone di interesse, non ci si limita quindi a spartitraffico ed elementi della viabilità urbana.

Si tratta del terzo avviso pubblico che l’amministrazione comunale pubblica per selezionare soggetti a cui affidare la manutenzione e la riqualificazione di queste aree.

Per esempio la rotatoria sulla Tosco Romagnola, in zona Empoli Est, è stata adottata dalla Sammontana con la presenza anche di una installazione artistica. La rotatoria su Via Lucchese è invece curata dalla vicina Lapi Gelatine, altra azienda che ha deciso di installarvi un’opera.

"Lo scopo di queste ‘adozioni’ è quello di rendere le rotatorie luoghi che possano diventare un ‘biglietto da visita’, un modo per salutare chi arriva o lascia Empoli ospitando un manufatto o un’opera, ma anche una creazione floreale. Un'azione che migliori estetica e dignità di aree verdi – ha detto l’assessore alle attività produttive Antonio Ponzo Pellegrini –, attraversate ogni giorno da migliaia di veicoli, con l'aiuto di aziende o privati che finanzino anche la manutenzione del prato. Un modo per le attività produttive di Empoli anche di farsi pubblicità e allo stesso tempo migliorare il decoro urbano. Un modo per sviluppare processi di partecipazione e autogestione del patrimonio comunale".

L’atto convenzionale di “adozione”, avrà durata da un minimo di 1 ad un massimo di 5 anni. I soggetti pubblici o privati che eseguiranno, a proprie cure e spese, interventi di riqualificazione mediante installazioni e/o manutenzione delle aree verdi loro assegnate otterranno i benefici fiscali previsti dalla normativa vigente.

Tutte le informazioni utili si trovano su questa pagina del sito del Comune di Empoli. La scadenza della selezione è il 20/07/20.

Aree. Le aree individuate dal Comune sono 12: Rotatoria Lungarno Dante Alighieri (Via Cesare Battisti) (mq 283); rotatoria Via Alamanni/Via Livornese (mq 375); rotatoria Via dei Cappuccini/Via Vico (mq 870); rotatoria Via G. Di Vittorio (mq 603); rotatoria Via I° Maggio (mq 1.196); rotatoria Via Alamanni/Via Lucchese (mq 484); rotatoria Via R. Sanzio/Via San Mamante (mq 128); rotatoria Via Livornese/Via Sanzio (mq 1.756); rotatoria Via ToscoRomagnola/Via Della Piccola (mq 416); rotatoria Via Piovola (altezza polo tecnologico, mq 220), Via Pirandello (ingresso nuova Circonvallazione Sud, mq 420); aiuole Via Cherubini (mq 1.140).

In ogni caso è consentito ai potenziali sponsor avanzare specifiche richieste per la sponsorizzazione di aree non comprese in quelle individuate



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Politica

Cronaca