Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:45 METEO:EMPOLI23°37°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 18 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo, la ruota panoramica di Piombino in mezzo alla furia del vento: volano via le cabine

Attualità giovedì 30 giugno 2022 ore 11:18

Poco personale comunale, cimiteri appaltati

La completa gestione dei dodici cimiteri comunali è stata affidata 9in appalto ad una ditta specializzata per tre anni a 13mila euro al mese



EMPOLI — Tutti i cimiteri di proprietà del Comune di Empoli sono stati affidati ad una unica ditta esterna. L'appalto consiste nell'esecuzione di tutte le operazioni necessarie all'interno di ogni cimitero con mezzi, personale e materiale proprio per sepolture, esumazioni ed estumulazioni, montaggio delle tombe, pulizia dei bagni e interventi di piccola manutenzione a Bastia, Brusciana, dei Cappuccini (via Salaiola), Fontanella, Marcignana, Monterappoli, Pagnana, Pianezzoli, Pontorme, di Sant'Andrea (via Val d'Orme), San Donato e Santa Maria.

Negli anni 2022-23-24 per un costo mensile di circa 13mila euro, fino al 31 Dicembre 2024. La scelta è avvenuta "alla luce della graduale riduzione del personale avvenuta nel corso degli anni, della modifica delle norme di sicurezza e dell'urgenza data dai tempi di esecuzione degli interventi che non consentono l'erogazione in maniera efficiente dei servizi cimiteriali".

Per il cimitero di Pianezzoli, la ristrutturazione è inserita nel piano triennale delle opere pubbliche per un importo complessivo di 150mila euro. È in corso la redazione del progetto definitivo/esecutivo, mentre sono già affidati la redazione della valutazione geologica e geotecnica del terreno e la progettazione strutturale. L'obiettivo è arrivare all'approvazione del progetto esecutivo entro fine Luglio 2022, per poi effettuare la procedura di gara e dare il via ai lavori nell'Ottobre 2022.

Negli ultimi mesi sono stati eseguiti interventi di manutenzione, in particolare relativi a tinteggiature e rifacimento intonaco in numerose delle strutture empolesi, a partire da Santa Maria, Pontorme, Pagnana, dove è stato fatto un intervento di ampliamento e ristrutturazione del vecchio, Bastia e al Sant'Andrea. Al cimitero Sant'Andrea, sono stati eseguiti lavori nel blocco centrale della parte vecchia: è stato ripreso l'intonaco, sono state risistemate le parti ammalorate ed è stata effettuata la tinteggiatura completa. È stata rifatta una piccola porzione delle scale, rialzato il parapetto e sono stati completati i lavori di tinteggiatura. Spostandosi nel cimitero della frazione di Pontorme, sono stati eseguiti dei lavori di recupero del muro che delimita l'interno, con conseguente tinteggiatura. A Villanuova invece sono stati fatti dei lavori di manutenzione ordinaria e, laddove è stato necessario, straordinaria: entrando nel dettaglio, sono state fatte tutte le coperture delle cappelle, il rifacimento dell'intonaco e la tinteggiatura delle cappelle e delle facciate. È stato infine tinteggiato il muro esterno della struttura. Previsto fra l'altro il ripristino dei soffitti delle cappelline interne del cimitero di Pontorme, con tinteggiatura finale.

"L'esternalizzazione dei servizi cimiteriali era un punto del mandato del sindaco - sottolinea l'assessore alle Manutenzioni del Comune di Empoli, Adolfo Bellucci -. Dopo l'esperienza positiva dello scorso anno, anche quest'anno e per i prossimi due abbiamo provveduto ad affidare i servizi a una ditta specializzata. Inoltre, sono molto orgoglioso dei lavori di sistemazione ordinaria e straordinaria che l'ufficio Tecnico ha fatto, sta facendo e farà nei prossimi due anni".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sul territorio che ancora porta si segni del nubifragio di Ferragosto si prepara una nuova allerta con rischio idraulico e idrogeologico
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità