QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 19°31° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 22 agosto 2019

Attualità mercoledì 04 ottobre 2017 ore 17:10

Ponte a Elsa e Ponzano, nuove opere pubbliche

Novità nelle due frazioni, nella prima è prevista l'asfaltatura del parcheggio nella zona sportiva, nella seconda una nuova area di sosta



EMPOLI — Lavori in corso da giovedì 5 ottobre nel parcheggio a disposizione del campo sportivo di Ponte a Elsa. L’intervento di allargamento dell’area di sosta, realizzato fra agosto e settembre, adesso è seguito da un’operazione di asfaltatura che renderà il posteggio dei mezzi più agevole per tutti.

L’ampliamento si era reso necessario per il fatto che, in occasione di manifestazioni sportive e di partite delle squadre che giocano nel campo da calcio a 11 e nel campetto più piccolo, si sono registrati parcheggi lungo la statale 67 da parte degli spettatori, creando situazioni pericolose per la circolazione e per la percorrenza pedonale.

I lavori hanno comportato anche il livellamento e la sistemazione dell’intera zona eliminando le sconnessioni e gli avvallamenti presenti, migliorando così anche lo smaltimento delle acque meteoriche. Adesso si migliora ulteriormente la situazione con l’asfaltatura che sarà seguita poi, fra almeno tre settimane, dalla realizzazione delle segnaletica orizzontale per delimitare gli stalli di sosta: si attende che la superficie del conglomerato bituminoso consenta la verniciatura delle strice dei parcheggi e non solo. Da domani, giovedì 5 ottobre, fino alla fine dei lavori di asfaltatura è previsto il divieto di sosta nell’intera area oggetto dell’intervento.

Allo stesso tempo procede l’iter amministrativo per la realizzazione del nuovo parcheggio a Ponzano, in corrispondenza del cavalcavia della Superstrada FI-PI-LI. Lunedì prossimo, 9 ottobre, scade la presentazione delle offerte, l’aggiudicazione dei lavori avverrà nei giorni successivi. È prevedibile che la consegna dei lavori e l’inizio dell’opera possano avvenire ai primi di novembre con la sua ultimazione all’inizio del 2018. Il progetto, redatto dall’ingegner Roberta Scardigli, Servizio Progettazione Infrastrutture e Mobilità, prevede di realizzare nell'area attualmente libera un parcheggio di circa 30 stalli auto, sistemati a pettine.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità