QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 8° 
Domani -5°6° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
mercoledì 19 dicembre 2018

Cronaca martedì 27 novembre 2018 ore 10:45

Richiedenti asilo sorpresi di nuovo con la droga

Già arrestati a luglio nell'operazione al centro profughi di Sovigliana, non hanno rispettato l'obbligo di firma e sono finiti a Sollicciano



EMPOLI — I carabinieri hanno arrestato ieri due nigeriani, di 33 e 28 anni, già richiedenti asilo, in esecuzione di aggravamento di misura cautelare emessa dal Gip di Firenze. I due furono arrestati insieme ad altri quattro richiedenti asilo nel luglio scorso, al centro profughi di Vinci, dove furono trovati oltre 70 grammi di eroina e 35 grammi di marijuana, insieme a materiale per il confezionamento.

Il provvedimento è stato emesso in quanto i due, dopo l’arresto, erano stati sottoposti all’obbligo di firma presso il Comando Stazione di Vinci ma, dopo qualche tempo, hanno smesso di ottemperare alle prescrizioni del giudice evitando di presentarsi in caserma.

Bloccati in centro ad Empoli, uno dei due nigeriani è stato trovato in possesso di 3 grammi di eroina, cosa che conferma che l’attività di spaccio del giovane era continuata nonostante il provvedimento cautelare del giudice.

Entrambi si trovano ora associati al carcere di Sollicciano.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità