QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 12° 
Domani 10°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
venerdì 06 dicembre 2019

Attualità martedì 03 gennaio 2017 ore 08:00

Servizio civile all'Asl, ultimi giorni

Per presentare le domande c'è tempo fino al 12 gennaio. I progetti in ballo sono quattro fra Empolese-Valdelsa e Valdarno Inferiore



EMPOLI — Scade il prossimo 12 gennaio il bando per la presentazione delle domande di partecipazione alla selezione per lo svolgimento del servizio civile regionale. E' possibile fare domanda online presso un solo ente e per un solo progetto.

Per il territorio Empolese-Valdelsa e Valdarno Inferiore i progetti sono 4:

  • #AFFIDOsifaFORTE - promuovere una comunità accogliente e solidale;
  • SOS Sociale: Interventi sociali in emergenza;
  • Dono per una vita;
  • S.A.I.? Servizio Accoglienza e Informazione.

Il servizio civile ha una durata di 8 mesi. L'assegno mensile è pari a 433,80 euro.

Chi può fare domanda. Possono partecipare alla selezione tutte le persone, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, siano: regolarmente residenti in Italia; in età compresa fra diciotto e ventinove anni (ovvero fino al giorno antecedente il compimento del trentesimo anno); inoccupati, inattivi o disoccupati ai sensi del decreto legislativo n. 150/2015; in possesso di idoneità fisica; non abbiano riportato condanna penale anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo.

I requisiti di partecipazione, ad eccezione del limite di età, devono essere mantenuti sino al termine del servizio.

Chi non può fare domanda. I giovani che: già prestano o abbiano svolto attività di servizio civile nazionale o regionale in Toscana o in altra regione in qualità di volontari, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, ad eccezione di coloro che hanno cessato il servizio per malattia, secondo quanto previsto dall'articolo 11 comma 3 della legge regionale 35/06; abbiano avuto nell'ultimo anno e per almeno sei mesi con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo.

Come fare domanda. La domanda può essere presentata esclusivamente on line, accedendo al sito dei servizi Toscana corredata dal curriculum vitae debitamente datato e firmato in forma autografa, contenente le informazioni relative ai titoli di studio e alle esperienze fatte. Può essere presentata una sola domanda per un solo progetto finanziato tra quelli regionali indicati nel Decreto, pena l’esclusione da tutti i progetti per i quali si è fatto domanda.

Per qualsiasi informazione generale sui bandi è possibile contattare l’Ufficio Servizio Civile dell’azienda telefonando al 0571/702866 o scrivendo al seguente indirizzo di posta elettronica patrizia.bellosi@uslcentro.toscana.it.

Per tutti i territori dell’Ausl Toscana Centro l’avviso di selezione è per 113 giovani, con un’età compresa tra i 18 e i 29 anni, residenti in Italia, da impiegare nel servizio civile nell’ambito di diciassette progetti complessivi su Empoli, Firenze, Pistoia e Prato.

Gli interessati possono scaricare il bando per la selezione con il modello per la presentazione della domanda dai siti della Regione, Giovenisì, Usl di Empoli, Firenze, Pistoia, Prato, Usl Centro.

L’elenco dei giovani ammessi alla selezione, il calendario dei colloqui (giorni, orari, luogo dove si svolgeranno) verrà pubblicato su tali siti.



Tag

Salvini: «Il leader delle sardine non vuole confrontarsi con me? La cosa è reciproca»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Spettacoli