comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:38 METEO:EMPOLI12°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 24 novembre 2020
corriere tv
Covid, Conte: «Niente vacanze sulla neve a Natale. Non possiamo permetterci una terza ondata»

Attualità venerdì 31 luglio 2020 ore 11:30

Terrafino, nuovi spazi per le imprese

Obiettivo completare la messa in sicurezza idraulica, ma anche potenziare l’efficacia della zona industriale offrendo nuove possibilità di servizi



EMPOLI — Nell’ultima seduta del Consiglio comunale è stata adottato il Piano Urbanistico Attuativo, la cosiddetta scheda norma 12.3 del Regolamento Urbanistico. A favore hanno votato Partito Democratico e Questa è Empoli, quindi la maggioranza ma anche Fratelli d’Italia, contrari Buongiorno Empoli; si è astenuto il Movimento 5 Stelle, assente la Lega.

L’area interessata rappresenta al momento un vuoto urbano nella zona per la produzione industriale del Terrafino, più precisamente il terreno confina a Sud con Via 1° Maggio, a Nord/Ovest con il verde pubblico adiacente allo svincolo della superstrada FI-PI-LI. Una zona libera di superficie territoriale pari a mq. 22.825,all’interno di un’area già urbanizzata.

Il progetto presentato all’amministrazione comunale da parte di privati ha l’obiettivo di completare la messa in sicurezza idraulica, ma anche di potenziare l’efficacia della zona industriale offrendo nuove e diverse possibilità di servizi alle imprese.

La proposta di iniziativa privata non comporta modifiche al Piano Strutturale ed è conforme al Regolamento Urbanistico.

Le opere di urbanizzazione primaria verranno realizzate su aree di proprietà del privato che ha presentato il progetto, pertanto, non necessitano di procedure di esproprio.

Il piano di lottizzazione prevede la suddivisione dell’intera area in sei lotti: uno destinato ad ospitare funzioni direzionali, gli altri cinque a destinazione commerciale.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità