Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:41 METEO:EMPOLI9°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 07 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Patrick Zaki scarcerato, il video del pianto di gioia della madre e della sorella dopo la sentenza

Attualità mercoledì 27 ottobre 2021 ore 16:07

Il giudice di pace resta al suo posto

targa giudice di pace

Via libera al mantenimento dell'ufficio di via Sanzio, mentre al senato si prepara l'audizione che avvicina la prospettiva di ripristino del tribunale



EMPOLI — Per quanto riguarda il consiglio comunale empolese, l'ufficio del giudice di pace resta aperto e operativo nella attuale sede di via Sanzio, mentre al senato si prepara l'audizione che avvicina la prospettiva di ripristino del tribunale a Empoli. La geografia giudiziaria cittadina e di zona era ieri sera all’ordine del giorno dei lavori dell'assemblea cittadina. 

Qui - coi voti favorevoli di Partito Democratico, Questa è Empoli, Lega Salvini Empoli, Buongiorno Empoli Fabrica Comune, Movimento 5 Stelle e con l’astensione Fratelli d'Italia Centrodestra per Empoli - la proroga della convenzione per la gestione in forma associata del giudice di pace di Empoli ha ottenuto il via libera.

Nello stesso documento si prende atto della delibera di giunta del Luglio 2020 in cui il Comune di Empoli, come ente capofila degli 11 Comuni dell’Empolese Valdelsa, rimetteva agli uffici del ministero di giustizia la valutazione della proposta di istituire il Tribunale Ordinario e la Procura della Repubblica con competenza sul territorio dei 15 Comuni dell’Empolese Valdelsa e del Valdarno, oltre che di consolidare il ripristinato ufficio del giudice di pace mantenuto a spese degli 11 Comuni dell’Empolese Valdelsa, con il passaggio della integrale gestione e degli oneri finanziari a carico dello stato.

Adesso il documento approvato dal consiglio comunale empolese dovrà essere approvato anche dalle assemblee cittadini degli altri dieci Comuni di area. Intanto incassa la soddisfazione del sindaco Brenda Barnini che ringrazia il "lavoro di squadra di tutti agli 11 Comuni dell'Empolese Valdelsa". "È stata una grande riconquista in termini di servizi giudiziari per il nostro territorio - aggiunge - e ormai da qualche mese abbiamo affiancato la battaglia dell'associazione nata per la richiesta di un tribunale della nostra città avendo approvato degli atti ufficiali della giunta di Empoli".

Si prepara intanto l'appuntamento a Palazzo Madama: "Saremo a breve convocati, da parte della commissione giustizia del Senato, in audizione. Un incontro che coinvolgerà i sindaci, in questo caso Empoli e San Miniato con il collega Simone Giglioli, i rappresentanti dell'associazione per il tribunale, Roberto Nannelli del direttivo e Gian Paolo Stefanelli, presidente dell’associazione avvocati Empolese Valdelsa. Senza dubbio questa novità rappresenta un primo passo davvero in avanti, concreto per raggiungere l'obiettivo" e dimostrare che "Empoli sede di tribunale darebbe risposte a tantissime imprese tantissime famiglie che oggi sono evidentemente costrette a rivolgersi altrove".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' morto Marino Pedani l'ultimo partigiano di Vinci, il saluto del sindaco Giuseppe Torchia. Pedani era presidente onorario dell'Anpi locale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità