QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 8° 
Domani -5°6° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
mercoledì 19 dicembre 2018

Attualità giovedì 29 novembre 2018 ore 06:15

Via Ridolfi, lastricato il primo tratto

Via Ridolfi, lastricato il primo tratto. La tempistica ha seguito il cronoprogramma già annunciato ai cittadini



EMPOLI — È imminente il termine della prima fase dei lavori per la riqualificazione di Piazza del Popolo, intervento che comprende anche l’ultimo tratto di Via Ridolfi e Via dei Neri.

Oggi, giovedì 29 novembre, termina la prima fase dei lavori. La tempistica ha seguito il cronoprogramma già annunciato dal sindaco di Empoli Brenda Barnini insieme all’ufficio tecnico a ottobre durante le riunioni pubbliche con commercianti e residenti.

È stato ultimato il tratto di Via Ridolfi a lato di Piazza del Popolo: è stato realizzata la nuova pavimentazione con lastrico in ‘pietra colombino’ lavorata, che ha ripreso, in continuità, il lastricato del precedente tratto di Via Ridolfi.

I lavori hanno permesso anche realizzare una nuova tubazione del servizio idrico da parte di Acque Spa e i nuovi allacciamenti del gas. Inoltre sono state sostituite le caditoie stradali per la regimentazione delle acque meteoriche e sono state predisposte varie tubazioni corrugate per eventuali e futuri servizi di telefonia, adsl e fibra.

Il lavoro di domani prevede la realizzazione, per raccordare la nuova pavimentazione lastricata all’attuale pavimentazione asfaltata della piazza, una fascia di conglomerato bituminoso provvisorio, per permettere l’utilizzo del parcheggio finora occupato dall’area di cantiere, e riportare il parcheggio interno al piazza al numero degli stalli precedenti in questo periodo di festività natalizie.

Il transito veicolare non sarà però ancora possibile sopra al lastricato. Al momento, e per almeno la prossima settimana, sarà consentito transitare solo a pedoni e cicli, questo per permettere la maturazione del conglomerato cementizio utilizzato per la possa del nuovo lastricato. L’area sarà delimitata con addobbi natalizi e piante.

«Ringrazio la ditta incaricata e la squadra dei posatori delle pietre perché quotidianamente, entrando in Comune, mi sono resa conto della rapidità e dell’attenzione messa nell’opera. Siamo arrivati dunque – spiega il sindaco Brenda Barnini – alle porte del periodo natalizio con la prima fase dell’intervento realizzata. Avevamo detto che a Sant’Andrea sarebbe stato finito e il traguardo è stato raggiunto»

Nel frattempo la ditta incaricata inizierà le lavorazioni previste all’interno del Largo della Resistenza che consistono, in un primo momento, nella realizzazione delle predisposizioni del futuro impianto di illuminazione a led radente alle mura storiche, che sarà della stessa tipologia di quello già utilizzato in Piazza XXIV Luglio.

Dopo la lunga pausa di dicembre e di inizio gennaio, da lunedì 7 gennaio, riprenderanno i lavori su Via Ridolfi per ultimare il tratto fino al palazzo della Torre dei Righi. Questo intervento dovrebbe durare un paio di settimane.

Al termine partiranno i lavori su Via dei Neri: il secondo e ultimo tratto di Via dei Neri sarà infatti lastricato.
In quel periodo sarà prevista l’inversione del senso di marcia di via Ridolfi, nel tratto compreso tra Via Cavour e Via Giuseppe del Papa. Le lavorazioni poi interesseranno Piazza del Popolo, con pavimentazione davanti al supermercato Marzi&Fulignati, col ripristino del senso di marcia normale su via Ridolfi. Quindi l’intervento si sposterà all’interno della piazza: alberature, sostituzione caditoie, scarifiche dell’attuale asfalto e stesa di conglomerato bituminoso colorato ed esfoliato.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità