Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:58 METEO:EMPOLI10°21°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 06 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Cerciello, la vedova in lacrime: «Questa sentenza non mi riporterà Mario»

Attualità domenica 10 dicembre 2017 ore 18:11

Allerta meteo, scuole chiuse nel fiorentino

Studenti a casa a Calenzano, Campi, Capraia e Limite, Cerreto Guidi, Empoli, Fucecchio, Montelupo Fiorentino, Sesto Fiorentino, Signa e Vinci



FIRENZE — In vista dell'allerta meteo diramata dalla Protezione civile la Metrocittà Firenze per i territori di Calenzano, Campi, Capraia e Limite, Cerreto Guidi, Empoli, Fucecchio, Montelupo Fiorentino, Sesto Fiorentino, Signa e Vinci ha attuato delle misure per contrastare i fenomeni atmosferici.

In relazione all'emissione del codice rosso per ischio idraulico del reticolo principale e idrogeologico idraulico del reticolo minore, la Sala di Protezione civile della Città Metropolitana di Firenze comunica che in sede di Unità di crisi metropolitana, alla quale hanno preso parte Angelo Bassi, consigliere della Città Metropolitana di Firenze con delega alla Protezione civile, i rappresentanti dei Comuni interessati, della Prefettura e della Protezione civile è stato deciso di:
- chiudere le scuole di ogni ordine e grado per i territori interessati dall'allerta (Calenzano, Campi, Capraia e Limite, Cerreto Guidi, Empoli, Fucecchio, Montelupo Fiorentino, Sesto Fiorentino, Signa e Vinci), pur nella consapevolezza che per l'estensione dell'area alcuni Comuni saranno probabilmente interessati soltanto marginalmente dall'evento. Ciò è avvenuto in relazione alla necessità di dare una risposta univoca ed omogenea a fronte di un'allerta diffusa e di un territorio fortemente interconnesso per quanto attiene gli spostamenti verso i plessi scolastici;
- invitare la popolazione residente a prestare particolare attenzione negli spostamenti in auto soprattutto con riferimento alle zone di territorio più depresso prossime al reticolo idraulico principale e minore e sottopassi stradali;
garantire l'h 24 delle sale operative per tutta la durata dell'evento e flusso informatico ai cittadini;
- chiusura delle piste ciclabili in ambito fluviale;
- invitare i cittadini a consultare i piani di protezione civile comunale e tenersi informati.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gli ispettori e la polizia municipale sono intervenuti a seguito della segnalazione dei cittadini che hanno notato la discarica lungo la strada
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità