QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 9° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
lunedì 20 gennaio 2020

Sport lunedì 01 luglio 2019 ore 15:38

​Alessio Cornamusini, oro in Austria

L’atleta castellano, già campione del mondo paraclimbing, ha colto un altro importante traguardo. Complimenti di Falorni e Bruchi



IMST (AUSTRIA) — Pioggia di medaglie per la Nazionale italiana Paraclimbing al Master Internazionale di Imst (Austria) che si è tenuto pochi giorni fa. Fra queste, in particolare, spiccano le due medaglie d’oro vinte da due toscani, come Nadia Bredice e il castellano Alessio Cornamusini (già campione del Mondo Paraclimbing), che in questa disciplina sportiva vanta un medagliere davvero notevole, al punto da essere uno dei primi sportivi a ricevere – nel 2015 – il “Talento castellano” dal Sindaco, Alessio Falorni.

Un bel segnale, soprattutto, in vista dei Campionati del Mondo, che si svolgeranno il 16-17 luglio a Briancon (Francia): “Siamo davvero felici – hanno osservato il sindaco Alessio Falorni e l’assessore allo sport Simone Bruchi – per questa medaglia d’oro vinta dal nostro concittadino, Alessio Cornamusini, che non finisce mai di stupirci per i suoi risultati, che lo collocano tra le eccellenze dello sport italiano. Un grande talento di Castelfiorentino, ma anche una persona al servizio della comunità, sempre disponibile per insegnare la sua disciplina e trasmettere ai giovani i valori più sani dello sport, come è dimostrato ad esempio dalla “settimana dell’arrampicata” che lo scorso anno coinvolse ben 23 classi dell’Istituto Comprensivo. Sappiamo che si sta preparando a dovere per il mondiale di Francia, e quindi tutti noi non possiamo che fargli i migliori auguri”.

Alessio Cornamusini, che dell’arrampicata ha fatto una vera palestra di vita, ricorda sempre che fra i punti di forza di questa disciplina sportiva figurano l’aumento della fiducia in sé stessi e l’autostima personale.



Tag

Pif a Bologna con le sardine: «Mi riconosco in loro, li appoggio»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cultura

Cronaca

Cronaca