Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:34 METEO:EMPOLI17°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 20 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità giovedì 04 marzo 2021 ore 14:10

Teatro vandalizzato, "Ferita per la città"

Ferma condanna dell'amministrazione comunale sull'atto vandalico avvenuto al teatro Aurora e denunciato dalla compagnia "Il Giglio"



MONTELUPO FIORENTINO — Neo giorni scorsi vandali hanno preso di mira il teatro Aurora (vedi articolo collegato), e dopo la denuncia della compagnia Il Giglio arriva la condanna dell'amministrazione comunale di Montelupo Fiorentino. 

"Una ferita per la città - scrive in una nota il Comune -, ma anche un segnale allarmante, che deve far riflettere su come questo periodo abbia provocato danni profondi i cui effetti saranno di lunga durata. Si è diffusa oggi la notizia degli atti vandalici ai danni del teatro Aurora a Fibbiana. Un atto terribile che si somma ad altri già avvenuti sul territorio come i danneggiamenti al parcheggio sotterraneo o al campo da bocce in Largo dei Continenti".

L’assessore alla cultura Aglaia Viviani, afferma: "Come amministrazione ci siamo impegnati per tenere aperti i servizi, per promuovere iniziative che comunque avessero un carattere culturale, per coinvolgere e valorizzare le associazioni. Appena ci è stato possibile abbiamo aperto la biblioteca e i nostri musei, e il 27 marzo spero davvero saremo in zona gialla per tornare a vivere questi luoghi. I luoghi che maggiormente ci definiscono come persone. La pubblica amministrazione ha il dovere di sostenere economicamente i cittadini, ma anche di supportarne la formazione e la crescita".

L’amministrazione comunale ha intenzione di organizzare un incontro con queste associazioni per capire se ci sono azioni pubbliche o che coinvolgano la società civile da poter attuare.

"Purtroppo, dobbiamo individuare e punire i responsabili degli atti vandali e in questo senso sicuramente ci verranno in aiuto le telecamere che abbiamo installato in tante zone della città. Se ci fosse più senso civico ci sarebbe meno bisogno di telecamere", conclude il sindaco Paolo Masetti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tornano ad aumentare i tamponi positivi che sono passati da 40 a 76. Scende invece la curva epidemiologica dell'area metropolitana
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità