QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 19°20° 
Domani 12°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 19 settembre 2019

Cronaca venerdì 30 ottobre 2015 ore 09:22

Muore in solitudine storico ex barista

Aveva gestito il noto bar Sammontana in via del Giglio. Lo hanno trovato nella sua abitazione, dove abitava da solo, a una settimana dal decesso



EMPOLI — Abitava da solo da molto tempo e in solitudine se ne è andato. Aveva 53 anni, Fabio Bini, e nonostante il suo carattere schivo erano in molti a conoscerlo, perché aveva gestito insieme alla famiglia uno storico bar in via del Giglio.

La scoperta è avvenuta ieri, intorno alle 16,30 quando i servizi sociali, passati in visita dall'abitazione di Bini in via della Moriana, a Empoli, hanno notato che le luci erano accese, ma porte e finestre erano chiuse e nessuno veniva ad aprire. L'assistente sociale ha avvisato allora i vigili del fuoco di Empoli, che sono intervenuti nella frazione di campagna, dove l'ex barista pare vivesse una sorta di ritiro, incontrando poca gente e parlando quasi con nessuno.

Per entrare, i vigili hanno forzato una finestra sul retro della casa. All'interno, in camera, riverso accanto al letto, hanno trovato il corpo senza vita dell'uomo. Immediata la segnalazione al 118, che ha inviato sul posto un'automedica. Allertati anche i carabinieri, per indagare eventuali segni d'effrazione, ma sembra che Bini sia morto per cause naturali: nel suo portafogli sono stati trovati diversi contanti che un ipotetico ladro avrebbe senz'altro portato via.

La salma è stata trasferita all'obitorio di Empoli. Il magistrato di turno della procura di Firenze, dopo le opportune verifiche, ha predisposto la consegna del corpo ai familiari e deliberato il nulla osta per i funerali.



Tag

Arresti negati per Sozzani (FI): in aula alla Camera è caos

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca