QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 5° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 23 gennaio 2020

Attualità giovedì 05 marzo 2015 ore 10:31

Vento forte, diversi danni ma nessun ferito

Divelto il tetto di lamiera del cimitero di Santa Maria, danni alle piante nei giardini di molte scuole. Due pini secolari caduti in via Salaiola



EMPOLI — Per questo motivo la strada provinciale che porta a Monterappoli è stata momentaneamente chiusa al traffico.

Altri alberi caduti sono segnalati al cimitero di Marcignana, dove è stata abbattuta una parte del muro di cinta, e al parco delle colline a Santa Maria.

La situazione più grave, proprio a Santa Maria, è quella del cimitero comunale, sulla via Lucchese, dove la copertura in lamiera di un’ala del camposanto, realizzata non più tardi di due anni fa, è stata letteralmente strappata dal vento che l’ha fatta volare in parte sopra a un’altra struttura, in parte sul prato, dove si trovano le tombe, e in parte anche sulla strada. 

Alberi e rami sono caduti anche sul percorso della 429, sul territorio di Empoli in particolare a Molin Nuovo dove sono intervenuti i vigili del fuoco. Anche in quel tratto il traffico è stato interrotto per alcune decine di minuti.

Nel corso della notte la centralina meteorologica di Monteboro ha registrato raffiche a 25 metri/secondo, che corrispondono a circa 90 km/h.

A causa del forte vento è stato annullato il mercato settimanale del giovedì nella zona sportiva su via delle Olimpiadi e intorno allo stadio. L’amministrazione comunale valuterà insieme ad Anva (associazione nazionale venditori ambulanti) se recuperare la data in un altro giorno.

La situazione sul territorio comunale è continuamente monitorata dagli uffici comunali in collaborazione con la polizia municipale dell’Unione dei Comuni e la protezione civile locale.

Si raccomanda massima attenzione per le possibili cadute di oggetti dall'alto, in particolare tegole e vasi, e viene consigliato di non sostare nelle vicinanze di alberi di grosse dimensioni.



Tag

Di Maio esce di casa sorridente per andare al vertice a Palazzo Chigi

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca