QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 8° 
Domani -5°6° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
mercoledì 19 dicembre 2018

Attualità sabato 15 settembre 2018 ore 10:40

Via Leonardo Da Vinci, proseguono i lavori

Prosegue l'intervento di riqualificazione a Sovigliana. Sopralluogo del sindaco e dell’assessore ai lavori pubblici



VINCI — Prosegue senza interruzioni l'intervento di riqualificazione di via Leonardo da Vinci a Sovigliana. Nei giorni scorsi il sindaco di Vinci, Giuseppe Torchia, e l'assessore ai Lavori Pubblici del Comune, Daniele Vanni, hanno effettuato un sopralluogo al cantiere, per verificare lo stato di avanzamento dei lavori: “La tabella di marcia finora è stata rispettata - hanno affermato Torchia e Vanni - Speriamo di arrivare alla conclusione dei lavori entro la fine del 2018, così come era nelle previsioni”.

L'opera di riqualificazione consentirà di mettere in sicurezza l'importante arteria stradale cittadina, con la realizzazione di un percorso protetto per pedoni e ciclisti per una lunghezza di 800 metri circa e larghezza di 2 metri e mezzo, che collegherà l'abitato di Sovigliana, partendo dall'incrocio di via Nenni e via L. da Vinci, con la zona commerciale e artigianale di Petrioio.

Si procederà, inoltre, alla regimazione delle acque meteoriche e, grazie a un accordo tra amministrazione comunale e Acque spa, quindi con un intervento congiunto, verrà realizzato il tratto di servizio di fognatura nera che ad oggi è ancora assente. Sul tracciato della pista ciclo-pedonale sarà costruita una passerella in acciaio e legno per l'attraversamento del rio di S. Ansano. Il progetto prevede inoltre la realizzazione della nuova linea di pubblica illuminazione, oggi mancante, che garantirà una maggiore sicurezza per i cittadini.

“Intanto, possiamo dire che finora i disagi al traffico sono stati minimi - hanno evidenziato sindaco e assessore - questo grazie alle soluzioni tecniche adottate dalla ditta, di concerto con il nostro ufficio tecnico. Inoltre, grazie a questo intervento potremo lavorare per rendere via di Petroio (ex via della Rose) il nuovo accesso turistico ciclabile per Vinci. Concluso questo cantiere, potremo iniziare a programmare un secondo lotto di lavori da finanziare nei prossimi anni, in modo da poter far arrivare la pista ciclabile fino a via Villa Alessandri dove si trova la zona sportiva".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cultura