QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 8° 
Domani -5°6° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
mercoledì 19 dicembre 2018

Cronaca mercoledì 05 dicembre 2018 ore 11:42

Droga al centro d'accoglienza, un terzo in carcere

I carabinieri sono riusciti a rintracciare uno dei sei nigeriani dileguatisi dopo l'arresto al centro di Vinci. Altri due sono già a Sollicciano



VINCI — I militari della Compagnia di Empoli hanno arrestato un nigeriano di 29 anni, già richiedente asilo, in esecuzione di un aggravamento della misura cautelare emessa dal tribunale di Firenze. Si tratta di uno dei sei richiedenti asilo che fuorno arrestati al centro profughi di Vinci alcuni mesi fa, poi rilasciati con l'obbligo di firma.

Il 29enne, avendo smesso di ottemperare alle prescrizioni del giudice non presentandosi più in caserma, è stato rintracciato ieri a Sovigliana e, una volta identificato, trasferito nel carcere di Sollicciano, dove nei giorni scorsi erano finiti per le stesse motivazioni due suoi compagni, anch'essi arrestati nell'operazione al centro profughi di Vinci. Dove i carabinieri, lo ricordiamo, rinvennero 70 grammi di eroina e 35 di marijuana insieme a materiale per il confezionamento.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità