Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:50 METEO:EMPOLI15°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
lunedì 08 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Via d'uscita dalla pandemia è vicina, il Recovery è un'opportunità per le donne»

Attualità mercoledì 19 ottobre 2016 ore 15:00

Un servizio di trasporto per disabili e anziani

L'iniziativa, patrocinata dal Comune, è nata dalla collaborazione tra Misericordia e Progetti Solidarietà. In arrivo un nuovo mezzo attrezzato



VINCI — Un mezzo di trasporto per il trasporto di anziani e disabili. Il nuovo servizio è stato attivato con il patrocinio del Comune e grazie alla collaborazione tra Misericordia di Vinci e Progetti di Solidarietà Srl che fornirà in comodato gratuito un veicolo attrezzato da destinare al trasporto di tutte le persone in stato di difficoltà.

Il servizio potrà essere utilizzato da anziani soli che non sanno a chi rivolgersi per essere accompagnati a fare la spesa, ritirare la pensione, fare una visita medica o un esame diagnostico, oppure per recarsi quotidianamente al centro diurno. Ed è rivolto anche ai ragazzi disabili che devono essere accompagnati tutte le mattine a scuola e a tutti quelli che hanno difficoltà motorie e devono spostarsi per sottoporsi a cure, terapie, dialisi.

Il mezzo utilizzato sarà un Fiat Doblò, con caratteristiche tecniche che lo renderanno idoneo a trasportare 4 passeggeri oltre all’autista (passo lungo e tetto alto), completamente attrezzato per questa tipologia di trasporti, con elevatore idraulico omologato a norma di legge per il trasporto di sedia a rotelle.

In occasione della consegna del mezzo, sarà organizzata una cerimonia pubblica di presentazione a cui sarà invitata la cittadinanza e tutti i soggetti che avranno reso possibile il progetto. Il finanziamento e la conseguente attivazione del servizio avverranno, infatti, grazie al supporto delle attività economiche presenti sul territorio che vorranno contribuire a un’azione di solidarietà in favore della comunità.

In questi giorni, gli incaricati della Progetti di Solidarietà, Giovanni Ricco e Alessandro Balduini, visiteranno le aziende del territorio comunale di Vinci per invitarle ad aderire al progetto. Gli interessati possono anche contattare direttamente il numero verde gratuito istituito appositamente per l’iniziativa: 800 236 482.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità