Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:16 METEO:EMPOLI17°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 20 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità venerdì 05 marzo 2021 ore 20:25

Castello piange Alessandro Scardigli, in arte Teba

Alessandro Scardigli

E' stato il sindaco Falorni ad annunciare la morte dell'artista rimasto nel cuore e negli occhi dei cittadini che ne hanno apprezzato il talento



CASTELFIORENTINO — La comunità di Castelfiorentino piange Teba. L'annuncio della scomparsa di Alessandro Scardigli l'ha data il sindaco di Castelfiorentino, Alessio Falorni.

Purtroppo mi hanno appena informato della scomparsa di uno dei più bravi artisti di Castello, che ho conosciuto nell’ambito dell’associazione “Giglio d’Arte”. Alessandro Scardigli, in arte Teba. Era molto tempo che non lo vedevo, mi pare di capire che purtroppo lo ha portato via un brutto male. Mi dispiace davvero molto. Riposi in pace" ha scritto Falorni su Facebook.

"Da oggi il cielo di sicuro è più colorato" hanno scritto i membri del Gruppo Facebook di Castelfiorentino. L'artista molto amato e apprezzato era stato citato nel volume "Sei di Castelfiorentino se..." 

Nel 1978 Scardigli si diploma all'Istituto d'Arte "Duccio da Boninsegna" di Siena per poi frequentare il corso di Grafica Pubblicitaria all'Istituto per l'Arte ed il Restauro di Palazzo Spinelli a Firenze. Lavora come grafico a Empoli fino al 1986 quando diventa free-lance e diventa decoratore in tutta Italia per Pub, Discoteche e Luna Park. Negli anni 2000 collabora come disegnatore presso la maison Roberto Cavalli a Firenze nell'ufficio stile della collezione gioielli e come aerografista di pezzi unici e prototipi da sfilata.

Tra le ultime realizzazioni di locali le decorazioni alla discoteca Lidò le Panteraie di Montecatini Terme. Nel 2015 realizza il cencio per il palio di Gambassi.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tornano ad aumentare i tamponi positivi che sono passati da 40 a 76. Scende invece la curva epidemiologica dell'area metropolitana
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità